Castellana Mondovì, una sfida inedita

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

castellana mondovì fanizzaCastellana Mondovì apre una quattro giorni, tra sabato 5 e martedì 8 dicembre, che serve ai pugliesi per tracciare un primo mini bilancio stagionale. La Materdominivolley.it Castellana Grotte si prepara così alla doppia sfida prevista dal calendario del campionato nazionale serie A2 Unipolsai di pallavolo maschile.

Contro Mondovì, peraltro, si gioca una gara assolutamente inedita: zero precedenti tra le due formazioni. A vantaggio del Castellana, invece, il calendario particolarmente “casalingo”: sabato si giocherà, infatti, la prima delle quattro gare interne (su sei partite complessive) del mese di dicembre (dopo Mondovì, Alessano il 13, Civita Castellana il 16 e Vibo Valentia il 27).

Domani alle ore 20,30 si gioca Castellana Mondovì; poi subito martedì 8 dicembre alle ore 18 il ritorno in campo contro la Centrale del Latte McDonald’s a Brescia: due partite per chiarire quello che sarà il ruolo della formazione pugliese in questo intenso periodo di gare (sei solo a dicembre) e più in generale nel campionato cadetto.

Leggi anche:  Mondiali volley femminile, Italia-Portorico: dove vederla in TV e streaming

Lo ha ribadito anche mister Vincenzo Fanizza a qualche ora di distanza dalla sconfitta di Tuscania e nell’immediato pre partita con Mondovì: «Sarà un mese molto particolare. Saremo sempre in campo e tempo per allenarsi e lavorare ce ne sarà davvero poco. Mondovì e Brescia sono due tappe importanti, stiamo crescendo ma dobbiamo conservare freschezza atletica e migliorare in esperienza. Lavorare è l’unico modo per raggiungere risultati, ma in questo periodo siamo tutti costretti a giocare tanto e lavorare poco. Ecco perché saremo chiamati ad un impegno addirittura superiore».

  •   
  •  
  •  
  •