Con Trento Molfetta cerca il botto di fine anno

Pubblicato il autore: Livio Addabbo

trento molfetta
Con Trento Molfetta cerca la chiusura d’anno col botto. Domani sera, 22 dicembre, alle ore 20.30 l’Exprivia affronterà la Diatec Trentino nella gara valevole per l’andata dei Quarti di Finale della Del Monte® Coppa Italia Superlega. Il match di ritorno è previsto ad anno nuovo, per il 14 Gennaio al PalaTrento.

E contro Trento Molfetta gioca l’ultima gara di questo splendido 2015, ricco di vittorie e di grandi soddisfazioni per l’Exprivia, unica società del sud Italia in Superlega. E proprio in chiusura d’anno è arrivata la storica qualificazione alla Del Monte® Coppa Italia: un’occasione ghiotta ma tutt’altro che semplice da sfruttare. Un top team, quello della Diatec Trentino, che dal 2013 non vince il trofeo e che concederà pochissimo ai biancorossi, quest’ultimi reduci dalla sconfitta interna contro Modena. Lanza e soci (sarà della gara anche Urnaut, assente nella sfida dello scorso 25/11), peraltro, hanno già lasciato tre punti qualche settimana fa in regular season, dunque più di un motivo per fare bene e ipotecare la qualificazione alla Final 4 di Assago (6-7 Febbraio 2016, in occasione di VolleyLand). Mancherà, invece, Rado Stoychev sulla panchina di Trento, squalificato per due giornate in occasione dell’ultima gara in Coppa Italia di Trento, datata 11 gennaio 2015.

Leggi anche:  Italia-Giappone, streaming gratis e diretta Rai Sport o Sky? Dove vedere Mondiali volley

Dall’altra parte del campo c’è l’Exprivia Molfetta del presidente Antonaci, che ha voglia di bissare il successo in campionato e chiudere nel migliore dei modi il 2015 biancorosso. Proprio il Presidente presenta la sfida di mercoledì 22: «Ogni anno aggiungiamo un traguardo in più e questo della Coppa Italia è un orgoglio per tutti noi. E’ uno stimolo in più per continuare a stare vicini a questa squadra. Siamo alle battute finali del 2015, ricco di soddisfazioni e che chiaramente vorremmo concludere al meglio, anche perchè chiudiamo l’anno solare davanti al nostro strepitoso pubblico. Trento sicuramente avrà preparato meglio la gara rispetto alle ultime volte che è scesa qui a Molfetta. Loro puntano anche alla vittoria di questo trofeo, noi ce la metteremo tutta come abbiamo sempre fatto».

Leggi anche:  Italia-Giappone, streaming gratis e diretta Rai Sport o Sky? Dove vedere Mondiali volley

DEL MONTE COPPA ITALIA®: IL REGOLAMENTO. Le prime otto squadre classificate al termine del girone d’andata disputano i quarti di finale con incontri di andata e ritorno. Nel caso di una vittoria per parte e stessa somma di punti (i successi in massimo quattro set garantiscono 3 punti al vincitore e 0 al perdente, mentre il tie break distribuisce 2 punti al vincitore e 1 al perdente), al termine della gara di ritorno si disputerà perciò un set supplementare di spareggio a 15 punti. Oltre a Molfetta-Trento, domani sera, si giocheranno anche Verona-Perugia, Latina-Civitanova e Monza-Modena. Chi supererà il turno fra Exprivia e Trento affronterà la vincente di Latina-Civitanova in semifinale.

PRECEDENTI Otto le gare giocate fra le due formazioni, con Trento in vantaggio per 5-2 nel conteggio delle vittorie. Sfida inedita fra le due formazioni per quanto riguarda, invece, la Coppa Italia.

Leggi anche:  Italia-Giappone, streaming gratis e diretta Rai Sport o Sky? Dove vedere Mondiali volley

ARBITRI Arbitreranno l’incontro Fabrizio Saltalippi di Perugia (in ruolo dal 1995, internazionale dal 2000) insieme a Giorgio Gnani di Ferrara (in ruolo dal 1997, internazionale dal 2009). Al Videocheck Antonio Colapietro, al segnapunti elettronico Pasquale Losapio.

La gara sarà trasmessa in diretta streaming video sullo spazio web “Lega Volley Channel”, all’indirizzo internet www.sportube.tv/live

  •   
  •  
  •  
  •