Davide Marra su Alessano-Tonno Callipo: “Vittoria importantissima”

Pubblicato il autore: Manuela Passarella Segui

alessano-tonno

AURISPA ALESSANO – TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA 1-3 23-25, 25-23, 21-25, 19-25

Settima vittoria consecutiva e primato in classifica per la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia nella decima giornata del campionato di Serie A2 UnipolSai.
L’otto dicembre ai giallorossi ha portato bene: la conquista dei tre punti e la caduta di Sora in casa dell’Emma villas Siena ha permesso ai tonnetti di sorpassare i laziali e piazzarsi alla testa della classifica di A2.
Settima vittoria consecutiva per la società del presidente Pippo Callipo che capitalizza al massimo le occasioni e si gode l’ottima prestazione dei suoi due martelli: Antonio De Paola (top-scorer dei suoi con 20 punti) e Filippo Vedovotto. Sono loro i veri trascinatori della squadra nei momenti più difficili.

Un match entusiasmante in quel di Tricase, su un campo infuocato espugnato con maestria dagli uomini di mister Mastrangelo espugnano il palazzetto di Aurispa Alessano con l’ennesimo 1-3 stagionale.

“E’ stata una partita particolare – ha commentato il libero giallorosso Davide Marra – con tanti alti e bassi. La chiave della partita per noi è stata rappresentata dal primo set, quando siamo riusciti a chiudere sul 23 a 25. In ogni caso la partita è stata sempre molto combattuta, in ogni frangente. Anche nel secondo blocco mentre noi eravamo avanti di un buon break grazie anche ad un buon andamento al servizio, Alessano è rimasta attaccata alla partita, ha recuperato e conquistato il set della bandiera. Era importantissimo riuscire a vincere. Questo è un periodo molto duro. Si gioca molto, ci sono diverse trasferte e, soprattutto c’è poco tempo per allenarsi e ancor meno per recuperare nel post gara. Quindi ora è importante fare più punti possibile e andare avanti per la nostra strada”.

Una gara giocata punto a punto: “Siamo stati bravi e forse con un pizzico di voglia in più di portare a casa risultato pieno – continua Marra – soprattutto nei momenti decisivi della partita siamo rimasti concentrati e abbiamo accelerato, li abbiamo portati sotto e abbiamo vinto gli ultimi due parziali. Siamo stati sicuramente più determinati nel contrattacco e abbiamo gestito ottimamente il cambiopalla, facendo meno errori. In questo modo siamo riusciti a porre le giuste distanze e, nonostante il risultato dell’ultimo set mostri un 19-25 non lasciatevi ingannare: è stata molto dura non farli risalire e mantenere il punteggio in questo modo”.

Ora la squadra si gode il primato, ma già da domani mister Mastrangelo chiederà testa e cuore puntati al match di domenica pomeriggio al PalaValentia contro Reggio Emilia.
“Giocare con pause così corte – conclude il libero calabrese – non è molto positivo, e questo per tutte le squadre. Domenica arriva Reggio Emilia, un’altra squadra composta da ragazzi molto giovani, ma anche molto forti. Anche in questo caso dobbiamo subito pensare all’assetto della nostra squadra già da domani, dopo questa giornata di riposo. Non sarà facile spuntarla, loro giocano molto bene, ma noi vogliamo mantenere il vantaggio su Sora e rimanere primi della classe il più a lungo possibile”.

Classifica
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 21, Globo Banca Pop. Frusinate Sora 20, Globo Scarabeo Civita Castellana 16, Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 13, Cassa Rurale Cantù 13, Potenza Picena 12, VBC Mondovì 12, Emma Villas Siena 11, Club Italia Roma 9, Centrale del Latte McDonald’s Brescia 9, Aurispa Alessano 9, Materdominivolley.it Castellana Grotte 9, Sieco Service Ortona 7, Conad Reggio Emilia 7.

  •   
  •  
  •  
  •