Pallavolo Femminile Serie C Sicilia – Stagione finita per Spina della Nati Canicattì

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado
12063788_460623620806349_8640776641504324651_nSi avvia alla conclusione nel peggiore dei modi possibile il 2015 per la Nati Volley Canicattì, formazione impegnata nel campionato di serie C di volley femminile. La formazione biancorossa, già alle prese nel corso della prima parte di stagione con numerosi infortuni occorsi a varie giocatrici, dovrà fare a meno per l’intera stagione di una delle sue più rappresentative atlete. Infatti Antonella Spina, libero di 25 anni, è rimasta gravemente infortunata nel corso della sfida giocata dalla Nati Volley domenica scorsa contro il Mondello. La giocatrice, originaria di Favara, in un’azione di gioco ha subito un problema al ginocchio sinistro che inizialmente non ha impedito alla Spina di continuare il match.  Gli esami strumentali cui è stata sottoposta nella giornata di martedì hanno però evidenziato un serio problema ai legamenti crociati che costringerà la forte atleta ad uno stop di parecchi mesi.  Per lei, purtroppo, il campionato è già finito. La  perdita di Spina rappresenta per il coach Lucio Tomasella un ulteriore macigno dopo gli infortuni di Martina Di Vita, operata nelle scorse settimane ad un ginocchio ed assente ancora per parecchio tempo, e di Valeria La Mattina, ai box da diverso tempo per problemi muscolari. La società biancorossa durante la pausa natalizia valuterà la possibilità di intervenire sul mercato o decidere di rimanere con l’attuale rosa per il resto della stagione. Attualmente la Nati Volley occupa il settimo posto in classifica, a + 7 dalla zona play out
  •   
  •  
  •  
  •