Pallavolo Serie A1 femminile. Firenze sfiora l’impresa contro le campionesse d’Italia

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Pomì-Bisonte 3Impresa sfiorata per il Bisonte Firenze che in casa delle campionesse d’Italia della Pomì Casalmaggiore si arrendono soltanto al tie break. Il punto conquistato dalle fiorentine segna comunque una inversione di tendenza rispetto a quanto fatto vedere dalle ragazze di Francesca Vannini nell’ultimo parte del campionato di serie A1.  Nel primo set  il punteggio è rimasto in equilibrio fino all’11 – 9 per le locali che, poi, grazie a Kozuch e Tirozzi piazzano il break decisivo ( 16 – 10 ) con Casalmaggiore che chiudeo 25 – 19. Nel secondo set la formazione toscana riesce a tenere ancora testa alle campionesse d’Italia firmando con Calloni e Turlea un vantaggio di 5 punti ( 11 – 16). Il punto decisivo è giocato dalla Negrini per il 25 a 18 per Firenze.  Nel terzo set partita ancora molto equilibrata ma alla distanza la classe delle giocatrici di Casalmaggiore permette alle locali di portare a casa il parziale. Nel quarto set Firenze ingrana la quinta sin dall’inizio annichilendo le avversarie  ( 13 – 4) e chiudendo sul 25 – 14. Nel tie break Casalmaggiore ritrova la lucidità persa nel set precedente  e con Bacchi e Kozuk trovano i punti decisivi per chiudere con l’ace della Piccinini.

Leggi anche:  Mondiali volley, riscatto Italia col Giappone: le parole di Mazzanti

POMI’ CASALMAGGIORE: Bacchi 12, Lloyd 4, Sirressi (L1), Cecchetto (L2) ne, Ferrara, Gibbemeyer 10, Cambi 2, Piccinini 3, Olivotto 1, Kozuch 14, Stevanovic 12, Tirozzi 11, Rossi Matuszkova 4. All. Barbolini.

IL BISONTE FIRENZE: Perinelli 11, Mazzini ne, Turlea 27, Negrini 18, Van De Vyver 4, Parrocchiale (L), Vanzurova ne, Pietrelli ne, Calloni 7, Martinuzzo 10. All. Vannini.

Arbitri: Montanari – Piperata.

Parziali: 25-19, 18-25, 25-20, 14-25, 15-10.

Note – durata set: 25’, 24’, 26’, 24’, 16’; muri punto: Pomì 17, Il Bisonte 10; ace: Pomì 4, Il Bisonte 3.

  •   
  •  
  •  
  •