Vince 3-0 la Top Volley Ninfa Latina al PalaBianchini

Pubblicato il autore: Arianna Salpietro

12274505_10208131515915401_991885712461935119_n
Vince 3-0 la Top Volley Ninfa Latina
al PalaBianchini contro LRP Piacenza, dopo le sconfitte fuori casa recupera alla grande la squadra pontina di Camillo Placì con il valore aggiunto di Daniele Sottile che “torna a casa” e veste di nuovo la maglia biancoblu.
Prima di iniziare la 400esima partita in massima serie, la Ninfa Latina scende in campo insieme agli atleti speciali dell’associazione Lucky Friends di Lamezia Terme e i giovanissimi campioni dell’Associazione Italiana Persone Down di Latina. Il primo set parte equilibrato chiuso a 25-23 ma la squadra di casa va a crescere nel secondo parziale (25-20) per finire il match contro Piacenza a 25-16 in una bellissima partita anche se i padroni di casa risultano superiori sia a muro (11-2), che negli ace (7-2) e in attacco (52% a 45%).

Alberto Giuliani schiera Coscione al palleggio e Luburic opposto, Patriarca e Tencati al centro, Perrin e Ter Horst schiacciatori, Lampariello libero. Camillo Placì risponde con Sottile in regia nel suo “debutto” e Hirsch opposto, Rossi e Yosifov al centro, Maruotti e Sket schiacciatori, Romiti libero.

Leggi anche:  Mondiali volley femminile, Italia-Brasile: dove vederla in TV e streaming

Nel primo set nonostante Piacenza parte in vantaggio (2-4) con la pipe dello schiacciatore olandese Ter Horst, Latina recupera facilmente con l’ace di Hirsch e il muro di Yosifov che mette giù anche lui altri due ace, si ribalta la situazione tanto che Giuliani ferma il gioco. Si torna in campo con l’ace di Yosifov, Hirsch mette giù il punto del 10-6 e il muro di  Capitan Maruotti (12-7) porta tutti direttamente al time out tecnico. Al ritorno sul campo sbaglia Yosifov che regala il punto agli avversari ma subito Luburic ricambia il favore e Hirsch porta la sua squadra in netto vantaggio (18-12). LRP Piacenza cerca di recuperare terreno con Coscione portando la squadra ospite a -2 (18-16) ma Latina si riprende con Alen Sket, intitolato MVP della partita, e Gabriele Maruotti decidono che non c’è spazio per il recupero e si allungano sino al 21-16. Ter Horst e Perrin tengono in partita Piacenza accorciano le distanze e riportando tutto in parità (22-22) ma l’MVP della serata chiude il primo parziale a 25-23.

Leggi anche:  Mondiali di volley, l'Italia batte anche l'Olanda. Le prossime partite delle azzurre

Il secondo parziale si apre con tre muri: Hirsch (3-1), Patriarca (3-3) e Yosifov per il 6-4, sbaglia il tedesco e Perrin rovescia il risultato (7-9) poi si allunga Piacenza sino a 10-13 con l’invasione di Sket. Sket ci ripensa (12-13) e Latina ribalta la situazione prima col muro di Sottile (14-14) poi con l’ace di Sket e il contrattacco di Hirsch che vale il 17-15. Latina si allunga fino a 21-17 approfittando degli errori avversari. Nonostante la pipe di Perrin che trascina la LPR (22-20) Sket e Hirsch chiudono il parziale a 25-20.

Latina in vantaggio di due nel terzo set Placì conferma Tailli entrato in campo nel parziale precedente su Maruotti. Giuliani cambia assetto: fuori Luburic e dentro Zlatanov, ma Latina vola subito a 5-1 con Sket e Hirsch. Due ace consecutivi di Sottile e un muro di Mattei vale per Latina il 13-6, ace di Tailli (15-7), contrattacco di Sket (17-8), Perin e l’ace di Zlatanov  accorciano le distanze sul 20-14, ma Hirsch  a muro e Sket  chiudono 25-16 il parziale  segnando l’ottava sconfitta piacentina in questa nona giornata di campionato SuperLega UnipolSai 2015.

Leggi anche:  Mondiali volley femminile, Italia-Brasile: dove vederla in TV e streaming

Camillo Placì “è una vittoria importante per molti motivi. Il primo è perché abbiamo giocato bene. Il secondo perché chi è entrato ha fatto bene. Poi siamo sempre attenti a muro e sbagliamo poco. Stiamo crescendo ogni giorno con grande umiltà”.

La Top Volley Ninfa Latina sarà ospite al Palazzetto dello Sport “G.Poli” per la decima giornata contro Exprivia Molfetta questo martedì 8 dicembre 2015 in diretta Lega Volley Channel, mentre LPR Piacenza giocherà al PalaEvangelisti di Perugia contro Sir Safety Conad Perugia alle ore 18.00 sempre su diretta Lega Volley Channel.

  •   
  •  
  •  
  •