Volley A1 Femminile: trasferta vicentina per il Club Italia

Pubblicato il autore: Nicola Di Gregorio

Volley A1 femminile

In occasione dell’undicesima giornata di andata del campionato di Volley A1 femminile, domenica 13 dicembre alle ore 18.00 la compagine della Federazione Italiana Pallavolo scenderà in campo contro l’Obiettivo Risarcimento Vicenza, con questi ultimi in vantaggio di un punto nella classifica generale.
I precedenti. Le due squadre hanno sono state avversarie l’anno scorso nella categoria A2, e in entrambe le partite sono state le ragazze di Vicenza ad imporsi sulle azzurre, rispettivamente 3-0 e 3-1, vittorie che hanno lanciato le vicentine verso la promozione ai playoff. L’Obiettivo Risarcimento è reduce dal turno di riposo, mentre il Club Italia arriva da un importante momento positivo, condito da 3 vittorie nelle ultime 4 gare disputate.
Facciamo il punto. Reduce dalla convincente vittoria su Firenze, dopo due meritati giorni di riposo la squadra guidata da Cristiano Lucchi ha disputato un’amichevole giovedì sera contro la Beng Rovigo (serie A2). La sfida è terminata con il risultato di 4-1 (25-20, 26-24, 25-21, 18-25, 25-20 i parziali).
Il capitano della squadra Sofia D’Odorico ha commentato il momento delle sue compagne: “Giocare il più possibile, anche in settimana, ci aiuta a crescere e a preparare meglio le partite. Abbiamo studiato le avversarie, sappiamo che domenica ci troveremo di fronte una squadra molto forte e che dovremo tenere sempre alta la concentrazione. Stiamo provando diverse soluzioni, sia in allenamento sia in gara, poi ovviamente la scelta della formazione spetta all’allenatore, ma tutte stiamo dando il massimo. L’atmosfera nel gruppo è buona: ognuna di noi si sta prendendo le sue responsabilità e a mio avviso stiamo migliorando tantissimo”.

Leggi anche:  Europei volley maschili u20, dove vedere la finale Italia-Polonia

Dall’altro lato della barricata invece, l’Obiettivo Risarcimento Vicenza ha rinnovato quasi completamente il proprio volto rispetto alla scorsa stagione: solamente tre le reduci della promozione guadagnata l’anno scorso, si tratta della schiacciatrice e capitano Elisa Cella, la centrale Valentina Pastorello e il libero Alessia Lanzini.
A completare il sestetto titolare la palleggiatrice bulgara Lora Kitipova in diagonale con la serba Marta Drpa, al centro la serba Mina Popovic e la statunitense Arielle Wilson, con Elisa Cella in banda con Laura Partenio e Alessia Lanzini libero. A disposizione di coach Delio Rossetto altre due vecchie conoscenze del gruppo azzurro: la centrale Lucia Crisanti, (ex della stagione 2003-2004), e la palleggiatrice Vittoria Prandi, che ha giocato nel Club Italia la prima metà della scorsa stagione. A completare la rosa le schiacciatrici Busa e Goliat e il secondo libero Bisconti.
Una partita molto importante per la quale l’Obiettivo Risarcimento,  sulla carta la partita meno complicata di quelle che rimangono prima del giro di boa (a seguire verranno Scandicci e la capolista Novara) ma da affrontare senza dare nulla per scontato.

Leggi anche:  Europei volley maschili u20, dove vedere la finale Italia-Polonia

Come vedere la partita. La gara sarà trasmessa in diretta su LVF TV, la Web Tv ufficiale di Lega Pallavolo Serie A Femminile.

Le formazioni di Obiettivo Risarcimento Vicenza-Club Italia.
Obiettivo Risarcimento Vicenza: 1 Goliat, 4 Kitipova, 5 Lanzini (L), 7 Cella, 8 Popovic, 9 Drpa, 10 Partenio, 11 Busa, 12 Pastorello, 13 Wilson, 16 Crisanti, 17 Prandi, 18 Bisconti (L). All. Rossetto.
Club Italia: 1 Bonvicini, 4 Malinov, 5 Spirito (L), 6 D’Odorico, 7 Egonu, 8 Orro, 9 Piani, 11 Danesi, 12 Guerra, 14 Botezat, 15 Berti, 16 Minervini (L), 18 Zanette. All. Lucchi.
Gli arbitri. Vittorio Sampaolo di Macerata e Marco Turtù di Ascoli Piceno avranno il compito di arbitrare il match.

Il programma della giornata di Volley A1 femminile
Domenica 13/12 ore 18
Pomì Casalmaggiore-Nordmeccanica Piacenza (ore 17)
Imoco Volley Conegliano-Savino Del Bene Scandicci
Foppapedretti Bergamo-Igor Gorgonzola Novara
Il Bisonte Firenze-Metalleghe Sanitars Montichiari
Sudtirol Bolzano-Liu Jo Modena (12/12 ore 20.30)
Obiettivo Risarcimento Vicenza-Club Italia
Riposa: Unendo Yamamay Busto Arsizio

Leggi anche:  Europei volley maschili u20, dove vedere la finale Italia-Polonia

La classifica.
Igor Gorgonzola Novara*, Imoco Volley Conegliano 21; Pomì Casalmaggiore*, Nordmeccanica Piacenza* 20; Liu Jo Modena* 17; Savino Del Bene Scandicci* 16; Foppapedretti Bergamo* 13; Metalleghe Sanitars Montichiari, Unendo Yamamay Busto Arsizio 12; Obiettivo Risarcimento Vicenza* 10; Club Italia* 9; Sudtirol Bolzano* 6; Il Bisonte Firenze* 3.
*Una partita in meno

Fonte: ufficio stampa Club Italia Femminile

  •   
  •  
  •  
  •