Volley, ecco dove si giocherà il mondiale maschile 2018

Pubblicato il autore: Gabriele Lepri
Champions Volley

Sono state rese note le sedi del mondiale maschile del 2018 di volley: la Federazione Internazionale ha infatti ufficializzato l’Italia e la Bulgaria come paesi ospitanti della manifestazione. La prima parte del mondiale di volley si svolgerà sia in Italia che in Bulgaria, mentre la fase finale sarà disputata nel nostro paese. E’ la terza volta consecutiva che i mondiali di volley di giocano in Italia. Il presidente Fipav Carlo Magri ha subito commentato con soddisfazione la scelta: “E’ stata premiata la capacità organizzativa italiana. Ottenere l’organizzazione di tre Mondiali consecutivi in un contesto economico così difficile è prova del buon lavoro della Fipav. Ci attende un’ulteriore impresa, ma ripartire avendo in mente le splendide immagini dell’ultimo Mondiale è sicuramente un vantaggio. Torino probabilmente sarà la città ad ospitare le finali di un Mondiale che sono convinto possa diventare memorabile”. La decisione è stata presa a Losanna dove sono stati messi a punto gli ultimi dettagli con la Federazione Internazionale: inoltre per la prima volta dopo 18 edizioni il Mondiale sarà ospitato in due paesi differenti. Infine Magri ha così concluso la sua intervista: “Ringrazio il Consiglio Federale, il Comitato Olimpico e le istituzioni politiche. Penso che l’organizzazione di un Mondiale di volley in Italia sia qualcosa di cui si debba essere orgogliosi”:

Leggi anche:  Mondiali di volley femminile, Italia-Belgio: dove vederla in TV e streaming
  •   
  •  
  •  
  •