Volley serie A2-M: ennesima sconfitta per il Club Italia

Pubblicato il autore: Jessica C

151216Un altro zero che pesa, è la seconda sconfitta in pochi giorni per il Club Italia. Battuto in casa dalla Sieco Service Ortona per 3-0. La vittoria per gli ospiti è più che meritata, per Lanci e i suoi compagni che hanno potuto contare sul talento di Paoletti.
Gli azzurri erano alla ricerca di un riscatto dopo la perdita del derby con la Tuscania, tuttavia il loro gioco è apparso poco brillante sia al servizio che al muro.
Per quanto riguarda la prestazione dei singoli, va lodato il gioco di Andrea Argenta. L’opposto ha chiuso con un buon bottino di 16 punti.
Coach Michele Totire ha schierato il sestetto titolare, alternando i due liberi: sfruttando Piccinelli in ricezione e Marta in difesa. Nel corso della gara spazio anche per Caneschi al centro e per Osak di banda.

Leggi anche:  Mondiali di volley, l'Italia batte anche l'Olanda. Le prossime partite delle azzurre

Gli abruzzesi hanno ottenuto il primo set per 25-21. Il club Italia non è partito nel migliore dei modi, ma poi ha rimontato quattro lunghezze da 8-12 a 12-12 e il parziale pur rimanendo nelle mani di Ortona è proseguito in equilibrio sino al break finale in cui Lanci e compagni da 22-21 sono volati 25-21.
Molto più equilibrato il secondo parziale. Con i ragazzini di Totire in grado di portarsi avanti anche di tre lunghezze (11-8) prima di essere rimontati. Argenta, miglior giocatore in campo e compagni hanno continuato a lottare sino alla fine annullando diversi break, salvo poiarrendersi al 25-23.
Poco influente il terzo set. La Sieco ha allungato subito 4-1 e poi progressivamente si è fatta strada verso la vittoria. Il Club Italia che prima non concretizza alcuni contrattacchi, cala vistosamente forse demoralizzato dall’andamento della partita.

  •   
  •  
  •  
  •