Molfetta, De Gennaro torchia i suoi in vista di Trento

Pubblicato il autore: Livio Addabbo Segui

molfetta de GennaroTutto pronto per il ritorno ufficiale alle partite. L’Exprivia Molfetta, reduce dalla sosta natalizia dopo il tour de force dei primi due mesi di competizione, già da giorni ha ripreso a lavorare intensamente in vista dei primi impegni del 2016.
L’agenda dei molfettesi è fitta. La squadra allenata da Paolo Montagnani giovedì farà visita a Trento, nel match di ritorno dei quarti della Del Monte Coppa Italia Superlega. Sarà un match tutt’altro che semplice. Alla luce del 3-0 con cui i trentini si imposero all’andata, a Molfetta servirà vincere almeno 3-1, per poi tentare il tutto per tutto nel golden set. Servirebbe, insomma, una vera e propria impresa.
Subito dopo sarà la volta della CMC Romagna (17 gennaio) sempre in trasferta, prima della gara di Verona (24 gennaio). Tre match fuori casa, che costituiranno subito un notevole banco di prova per l’Exprivia

Leggi anche:  Sir Perugia, Thijs Ter Horst: "Che stagione mi aspetto? Molto interessante"

«I ragazzi sono tornati ben riposati e rigenerati sia mentalmente che fisicamente – afferma il preparatore atletico dell’Exprivia Molfetta Domenico De Gennaro – e considerando la prima parte di regolar season, direi sia stato un riposo meritato. Abbiamo approfittato di questa fase dapprima per recuperare da qualche piccolo acciacco fisiologico, considerato il tour de force dell’ultimo periodo, e a seguire lavorando dal punto di vista condizionale sia della forza che della resistenza. Devo fare i complimenti ai ragazzi perché il volume di lavoro richiestogli è stato importante e loro l’hanno eseguito perfettamente e con grande disponibilità».
Intanto la bella notizia arriva da Joao Rafael. Lo schiacciatore brasiliano, dopo la distorsione alla caviglia accusata contro Piacenza, è tornato a disposizione del Molfetta. Già da qualche giorno ha ripreso ad allenarsi con il resto del gruppo. Il suo rientro in campo è ormai vicino.

  •   
  •  
  •  
  •