Pallavolo, sfide caldissime per le Final Four (VIDEO)

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

TrneTrPerugia alla Final Four di Coppa Italia (fonte https://www.sirsafetyperugia.it/)

Dhl Modena, Sir Safety Conad Perugia, Cucine Lube Banca Marche Civitanova e Diatec Trentino queste le quattro squadre che staccano il pass per la Final Four di Coppa Italia di Pallavolo in programma sabato 6 e domenica 7 febbraio al Mediolanum Forum di Assago.

Tutto facile per la Lube, che all’Eurosuole Forum bissa il 3-0 dell’andata (25-17, 25-23, 25-19) sul Ninfa Latina. Una vittoria archiviata nei primi due set grazie all’ottima prova dell’ex Cester con i pontini che hanno comunque retto il campo, soprattutto nel secondo set. Civitanova se la vedrà con Trento.

Sconfitta indolore per gli uomini di Stoytchev contro Molfetta: i pugliesi la spuntano al tie break (25-15, 27-29, 27-29, 25-21, 13-15 i parziali al PalaTrento) ma alla Diatec bastavano due set, visto il 3-0 dell’andata, per conquistare un posto nella Final Four per la nona volta nella storia.

Leggi anche:  Volley, 16° Memorial Arkadiusz Gołaś: secondo posto per la Sir Perugia

Nell’altra semifinale, invece, sarà sfida fra Modena e Perugia. La DHL, che nella gara d’andata si era imposta in trasferta al tie-break, piega 3-1 Monza in una gara tirata: 25-20, 23-25, 25-20, 25-21 i parziali a favore dei canarini, in una sfida caratterizzata dal bel duello sotto rete tra due grandi palleggiatori come Bruno e Jovovic.

“Abbiamo vinto una gara difficile, molto difficile, contro una squadra che ha fatto vedere un buon volley – commenta coach Lorenzetti (DHL Modena) – I ragazzi sono stati bravi a stare sempre in partita, anche dopo aver perso un set in cui Monza ha giocato molto bene“. Fra la DHL e la finale di Coppa Italia l’ostacolo Sir Safety Conad, che al PalaEvangelisti, forte anche del successo nel primo round, chiude la pratica Verona con un netto 3-1 (25-15, 25-20, 19-25, 25-10).

Leggi anche:  Mondiali U18 di volley femminile: l’Italia vola ai quarti

“Siamo partiti benissimo in campo e abbiamo giocato una bella partita – commenta Denys Kaliberda (Sir Safety Conad Perugia) – Abbiamo temuto di perdere il match dopo il terzo set , ma ci siamo rialzati come squadra e abbiamo fatto molto bene stasera. Sono molto soddisfatto della squadra. Luciano De Cecco ha giocato molto bene e ha messo in condizioni ottimali noi attaccanti. Per quanto riguarda me, devo ancora riprendermi fisicamente dalle qualificazioni di Berlino. Alla fine ero a corto di energie. Potevo fare qualcosa in più, ma ciò che conta è la prestazione di squadra. Dobbiamo forse migliorare ancora le nostre dinamiche di squadra, ma stiamo andando verso la giusta direzione”.

INTERVISTA A BOBAN KOVAC DOPO PERUGIA-VERONA (fonte Sir Safety Conad Perugia Channel)


I Risultati:

  • Dhl Modena-Gi Group Monza 3-1 (25-22, 23-25, 25-20, 25-21)
  • Sir Safety Conad Perugia-Calzedonia Verona 3-1 (25-15, 25-20, 19-25, 25-10)
  • Cucine Lube Banca Marche Civitanova-Ninfa Latina 3-0 (25-17, 25-23, 25-19)
  • Diatec Trentino-Exprivia Molfetta 2-3 (25-15, 27-29, 27-29, 25-21, 13-15).
Leggi anche:  Mondiali U18 di volley femminile: l’Italia vola ai quarti

La Final Four si svolgera’ a Milano il 6 e 7 e febbraio con questi accoppiamenti in semifinale:

  • Dhl Modena-Sir Safety Conad Perugia
  • Cucine Lube Banca Marche Civitanova-Diatec Trentino
  •   
  •  
  •  
  •