Calendario e classifica Superlega Volley, oggi tocca a Modena e Lube

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

Superlega volley
Superlega Volley, l’anticipo – Ieri sera Trento e Perugia hanno aperto il terzo turno di ritorno del campionato italiano maschile di pallavolo. Il big match del PalaTrento ha visto i padroni di casa imporsi abbastanza agevolmente per 3-0, con un’ottima prova specie in fase di muro-difesa e contrattacco e con un ispirato Tine Urnaut, MVP della partita (13 punti, mentre Djuric ne ha messi a segno 15). Solo nel primo set Perugia ha dato l’impressione di poter tornare in terra umbra con una vittoria, quando con il parziale guidato dalla diagonale De Cecco-Atanasjievic ha rimontato fino al 20-21 (da 16-20). Ma alla fine Trento ha piazzato il break decisivo per portare a casa il primo parziale e indirizzare una partita in cui gli uomini di Kovac hanno attaccato con solamente il 45% di squadra.
Grande emozione per il centrale Emanuele Biraraelli, che tornava a casa per la prima volta. Standing ovation per lui, ex capitano di Trento, con cui ha vinto 16 trofei in 8 anni. Gli uomini di Stoytchev con questa vittoria hanno blindato il terzo posto in Superlega, lasciando Atanasjievic e compagni a 4 lunghezze di distanza. Un altro ottimo risultato per i campioni d’Italia, dopo che in settimana si erano assicurati il passaggio del turno in Champions League con la vittoria per 3-0 sul Paok Salonicco.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, risultati 11.a di ritorno e classifica: si infiamma la lotta salvezza

Superlega Volley, le big oggi – Passaggio del turno in Champions League che è sicuro anche per Modena e Civitanova, che oggi torneranno in campo in campionato. Le prime due della classe saranno entrambe impegnate in trasferta. I Gialli sono attesi dalla trasferta di Milano, mentre la Lube giocherà nel difficile campo di Latina, sul quale lo scorso anno ha detto addio alle speranze scudetto, perdendo 2-1 la serie di quarti di finale proprio contro i laziali. Era lo scorso anno ma era una vita fa per una squadra che quest’anno gioca con un’altra sicurezza e che punta ad andare in fondo in tutte le competizioni.

Superlega Volley, le altre – La Calzedonia Verona attende Molfetta, in uno dei match che si annunciano più incerti in questa giornata. I veneti vorrebbero vincere per allungare e confermarsi nel quintetto di testa, mentre allo stesso tempo Molfetta tenterà di riavvicinarsi a Kovacevic e compagni. Promette spettacolo ed equilibrio anche Ravenna-Monza, con i brianzoli che cercheranno il sorpasso ai danni dei romagnoli (sorpasso che vorrebbe dire momentaneo ottavo posto, l’ultimo utile per qualificarsi per la post-season). Sarà quest’ultima la partita trasmessa in televisione oggi, a partire dalle 17 su RaiSport1, mentre gli altri incontri potranno essere visti in diretta streaming sul canale Lega Volley.
Chiuderà il turno il posticipo tra Padova e Piacenza di domani sera (anch’esso potrà essere visto in tv, questa volta su RaiSport2, alle 20.30). Un’occasione per Piacenza per tornare alla vittoria, evento raro in una stagione tormentata. Ma attenzione ai ragazzi terribili di Padova, sul cui campo i campioni d’Italia di Trento hanno recentemente lasciato un punto, riuscendo ad avere la meglio solo al quinto set.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano - Kioene Padova 3 - 1

Superlega Volley, il quadro completo della terza giornata di ritorno:
Calzedonia Verona – Exprivia Molfetta (oggi alle 18, diretta Lega Volley Channel)
Revivre Milano – DHL Modena (oggi alle 18, diretta Lega Volley Channel)
Tonazzo Padova – LPR Piacenza (domani alle 20.30, diretta RaiSport2)
Ninfa Latina – Cucine Lube Banca Marche Civitanova (oggi ore 18, diretta Lega Volley Channel)
Diatec Trentino – Sir Safety Conad Perugia (giocata ieri, 3-0, 25-22, 25-21, 25-18)
CMC Romagna – Gi Group Monza (oggi ore 17, diretta RaiSport1).

Questa invece la classifica della regular season:

Classifica aggiornata al
23/1/2016
Punti Partite Tipo di Risultato  Set Punti Quoziente Squal.
Vinte Perse 3·0 3·1 3·2 2·3 1·3 0·3 Vinti Persi Fatti Subiti Set Punti
  1  DHL Modena 34 12 1 5 4 3 1 38 13 1.201 1.057 2,92 1,14
  2  Cucine Lube Banca Marche Civitanova 33 11 2 5 4 2 2 37 14 1.194 1.050 2,64 1,14
  3  Diatec Trentino 32 12 2 5 3 4 1 1 37 17 1.255 1.151 2,18 1,09
  4  Sir Safety Conad Perugia 28 9 5 6 3 1 1 3 30 18 1.133 1.051 1,67 1,08
  5  Calzedonia Verona 27 9 4 5 2 2 2 2 31 18 1.123 1.086 1,72 1,03
  6  Exprivia Molfetta 18 6 7 4 2 2 3 2 25 25 1.127 1.119 1,00 1,01
  7  Ninfa Latina 18 6 7 2 1 3 3 4 24 28 1.156 1.140 0,86 1,01
  8  CMC Romagna 13 4 9 3 1 2 2 5 18 32 1.109 1.186 0,56 0,94
  9  Gi Group Monza 12 4 9 1 2 1 1 6 2 20 31 1.151 1.211 0,65 0,95
10  Tonazzo Padova 11 3 10 1 2 2 3 5 16 32 1.062 1.163 0,50 0,91
11  LPR Piacenza 6 2 11 1 1 1 6 4 14 35 1.019 1.147 0,40 0,89
12  Revivre Milano 5 1 12 1 3 2 7 11 38 1.004 1.173 0,29 0,86
  •   
  •  
  •  
  •