Volley- Domenica si gioca Tonazzo Padova contro Diatec Trentino: una sfida lunga 15 anni

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

La lunga pausa invernale è finalmente finita, e domani sera giocano Tonazzo Padova contro Diatec Trentino.
Antonov supera con un pallonetto il muro di Padova nella gara d'andata

Domani alle 18,Tonazzo Padova contro Diatec Trentino scenderanno in campo a Padova; sarà la prima trasferta per i gialloblu del 2016.

I campioni d’Italia, dopo aver ottenuto la qualificazione alla Four di Del Monte® Coppa Italia 2016, andranno a caccia della terza posizione in campionato, cercando di far dimenticare la brutta sconfitta casalinga, che ha fatto iniziare l’anno non esattamente nel migliore dei modi.

Ma la trasferta veneta è solo l’inizio di una sei giorni che vedrà il trentino Volley impegnato prima in una delicatissima partita contro il Salonicco per il CEV Champions League, poi contro Perugia in una partita valida per la SuperLega.

Dopo i due turni di squalifica tornerà sulla panchina triestina Radostin Stoytchev, che cerca però di concentrarsi sulle partite man mano che si presenteranno

“E’ una partita importante per la nostra classifica e per il cammino che ci attende in campionato. La Tonazzo è una squadra che ha saputo farci soffrire parecchio anche nel match d’andata; dobbiamo essere più bravi di loro e migliorare ancora molto nel nostro gioco ma al tempo stesso dobbiamo necessariamente vincere questa partita se vogliamo avere giustificate ambizioni di grandi traguardi”.

Per l’allenatore bulgaro potrebbe essere la 300° vittoria con i giallo blu, su un totale di 361 match ufficiali.

Prima di partire alla volta di Padova il Trentino Volley ultimerà nel pomeriggio l’ultima sessione di allenamento con una seduta tecnica di due ore, la squadra si presenterà al gran completo, infatti, anche Sebastian Solé sarà in campo, poiché L’infortunio alla caviglia destra rimediato nel primo set del match con Molfetta si è rivelato di lieve entità, tant’è vero che il centrale argentino aveva potuto fare il proprio ritorno in campo già nel corso del terzo parziale della stessa gara.

La partita a Padova non è una partita come le altre per il Trentino Voley, infatti, qui ben 15 anni fa la squadra del presidente Mosna raccolse la prima vittoria esterna ufficiale: era il 5 gennaio 2001.

Contro i campioni d’italia ci sarà la Tonazzo Padova, che torna alla SuperLega dopo quasi un mese senza gare ufficiali. Nel periodo di pausa però i patavini non sono stati con le mani in mano, e hanno affrontato due amichevoli che hanno permesso loro di conservare il ritmo gara e rimanere concentrati in vista della ripresa.

Nell’ultima gara del girone di ritorno, il Padova ha conquistato un preziosissimo punto contro il Latina. Alla Kioene Arena, dove si disputerà la gara domenica, però fino a questo momento ha raccolto solo uno dei tre successi stagionali, sul Ravenna.

I bianconeri sono in piena corsa playoff scudetto, con l’ottavo posto occupato da Monza a sole due lunghezze.

Il Trentino Volley e Pallavolo Padova si sono già incontrate diverse volte. Nel 2000 iniziarono i primi incontri ufficiali, che si sono interrotti solo nel fra il 2009 e il 2011 ed il 2012 e il 2013 a causa della retrocessione in seria A2 dei veneti. La lunga tradizione di incontri ufficiali conta ben 23 precedenti, e il bilancio è nettamente favorevole ai gialloblu che si sono imposti ben 19 volte. Per trovare l’ultimo successo patavino bisogna risalire al 13 febbraio 2005, da quella partita in poi i triestini si sono imposti per ben 13 volte consecutivamente.

  •   
  •  
  •  
  •