Volley, Perugia e Verona si giocano la Final Four

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Verona-Perugia Coppa Italia (fonte https://www.sirsafetyperugia.it/)Riprende  la stagione della grande pallavolo italiana che domani sera, fischio d’inizio alle ore 20:30, diretta RaiSport 1,  vede l’ennesimo incrocio tra SirSafety Conad Perugia e la Calzedonia Verona. Le due squadre  si contenderanno l’accesso alla Final Four nel match di ritorno valido per i quarti di finale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega. Si parte dalla vittoria dei bianconeri di Kovac 2-3 al PalaOlimpia di Verona del 22 dicembre scorso.

“Posta in palio altissima dunque domani sul taraflex di Pian di Massiano – recita il comunicato dell’ufficio stampa umbro –  e match ormai diventato una vera e propria classica della pallavolo italiana con le due compagini al quindicesimo confronto diretto nelle ultime tre stagioni e mezzo. Due compagini che  si conoscono davvero a memoria e che spesso hanno dato vita a gare combattutissime e spettacolari (basti pensare che ben cinque volte nei vari precedenti è stato necessario il tie break).

Leggi anche:  VNL femminile, 12° turno: USA sempre in vetta a punteggio pieno

LE SQUADRE “Tutti a disposizione per Kovac. Il tecnico serbo-perugino ha la più ampia possibilità di scelta circa gli effettivi da spedire in campo al via e saranno con ogni probabilità gli ultimi allenamenti di rifinitura a decidere i sette al fischio del primo arbitro. Il lavoro fatto durante la pausa va ora tradotto in campo insieme ovviamente a tutte quelle qualità morali e caratteriali che Kovac vuole vedere fin dal primo pallone di gioco. Probabile formazione quasi fatta per Perugia con De Cecco ed Atanasijevic in diagonale in posto due, Buti e Birarelli coppia di centrali, Giovi al suo posto in seconda linea ed unico dubbio riguardante il tandem di martelli ricevitori di posto quattro con l’ottimo Russell di questo periodo ed i tedeschi Fromm (recuperato dall’infortunio alla caviglia e protagonista di un buon torneo di qualificazione olimpica) e Kaliberda e giocarsi i due posti. A disposizione gli altri Block Devils, il cui apporto, anche per un solo pallone, sarà determinante per raggiungere il risultato.

Leggi anche:  VNL 2021, Lubian commenta il ko dell'Italia pallavolo femminile con la Cina

Di fronte Verona, squadra di rango. Coach Giani, rispetto al match d’andata, dovrebbe recuperare sia il martello americano Sander, che giocherà in coppia con il serbo Kovacevic, sia l’opposto serbo Starovic. A completare i sette il regista Baranowicz, i centrali Anzani e Zingel ed il libero Pesaresi“.

Tanto spettacolo si è detto, ma sicuramente anche la fisiologica tensione del grande appuntamento e per un grande obiettivo a far da cornice al match.

PRECEDENTI Quattordici i precedenti tra le due formazioni con dieci vittorie della Sir Safety Conad Perugia e quattro successi della Calzedonia Verona. L’ultimo scontro diretto risale al 22 dicembre 2015 per l’andata dei quarti di finale della Del Monte® Coppa Italia SuperLega con affermazione esterna di Perugia 2-3 (23-25, 25-22, 16-25, 25-19, 12-15).

PROBABILI FORMAZIONI:

Leggi anche:  VNL femminile, 12° turno: USA sempre in vetta a punteggio pieno

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco-Atanasijevic, Buti-Birarelli, Russell(Fromm)-Kaliberda, Giovi libero. All. Kovac.

CALZEDONIA VERONA: Baranowicz-Starovic, Zingel-Anzani, Sander-Kovacevic, Pesaresi libero. All. Giani.

Arbitri: Fabrizio Pasquali – Matteo Cipolla

  •   
  •  
  •  
  •