Cade l’Imoco volley in Coppa Italia

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

tomsia
Questa volta il Montichiari non fa sconti e supera a sorpresa l’Imoco volley per 3 set a 2. Grandissima la prestazione della Metalleghe Sanitars che fa 2 set praticamente perfetti che la portano immediatamente sul 2 a 0. Solo una grande reazione delle pantere ha reso possibile la rimonta per un 2 a 2 che porta il match al tiebreak che si conclude con la vittoria del Montichiari per 21 a 19, dopo una vera e propria battaglia che passerà alla storia del volley femminile.

tomsiaSoddisfatto il coach Barbieri del Montichiari che si esprime in questo modo:

“Non siamo mai calati di testa, ci eravamo detti di essere spietati e coraggiosi; lo abbiamo fatto per tutti i 5 set e anche quando loro sono tornate, il gruppo ha tenuto. E’ una grande soddisfazione per le ragazze che vedono i risultati del lavoro duro che hanno fatto sinora” (intervista riportata dal sito www.legavolleyfemminile.it).

Inarrestabile la Tomsia blocca a muro ogni attacco della squadra di Mazzanti, nonostante una grande prestazione della Easy che ha permesso alla Imoco di andare sul 2 a 2.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Leonardi prova a spiegare la crisi di Busto

tomsia26 punti per la schiacciatrice statunitense delle pantere e ben 32 punti per la Tomsia, che si lancia di prepotenza verso al conquista del titolo, mostrando una grande tecnica sia in attacco che in difesa.

17-25; 15-25; 25-18; 25-21; 19-21 i risultati della battaglia combattuta al Palaverde, si trattava forse di una finale annunciata, ma quel che è certo è che la Metalleghe è ora più che sicura dei propri mezzi e lancia una seria ipoteca sul titolo finale.

  •   
  •  
  •  
  •