Risultati Serie A1 Volley 19a giornata: Lube domina Modena, bene Trento

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui
risultati serie a1 volley

Fonte: www.legavolley.it

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY – La 19esima giornata della Regular Season che si è disputata ieri ha regalato agli appassionati di volley l’attesissimo match di Modena tra le capolista DHL e Cucilne Lube Banca Marche, con Trento strettamente interessato alle sorti di questo incontro. A portare a casa lo scontro diretto è stata Civitanova che ha chiuso in proprio favore una partita tiratissima e combattuta punto su punto per almeno la metà della sfida. Un 3-1 che lancia i marchigiani in vetta solitaria al campionato e che permette a Trento, vittorioso in quel di Latina, di rimanere in scia a Modena e a sole sei lunghezze dalla vetta.

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY, DHL-LUBE 1-3 – Di certo questo non è uno dei periodi più felici della stagione per la DHL Modena. Dopo il brutto k.o. rimediato in Champions, infatti, gli uomini di Lorenzetti perdono anche lo scontro diretto che vale la vetta della classifica e lo fanno confermando il calo psico-fisico già intravisto contro i turchi di Ankara qualche giorno fa. Ngapeth e compagni, nello specifico, mostrano parecchie difficoltà soprattutto in attacco e a muro, nonostante il secondo e il terzo set giocati alla pari con i più costanti esponenti della Lube. Il primo parziale la Lube lo porta a casa per 25-20 sfruttando le difficoltà offensive dei canarini, che si rifanno sotto nel secondo. In questo set, infatti, le due squadre mantengono l’equilibrio sino al 23 pari, quando Civitanova è bravissima ad annullare ben tre set point prima di chiudere con Miljkovic sul 29-27. Sul 2-0 Civitanova, Modena capisce di non avere più nulla da perdere e inizia a ingranare a dovere. Riesce ad ottenere anche il massimo vantaggio sul 17-14 salvo poi dover fare i conti con il rientro degli ospiti. Il match si incanala sotto i segni dell’equilibrio sino ai vantaggi, quando è proprio il sin qui opaco Nagpeth a trovare la schiacciata decisiva per riaprire il match: 31-29 e si va al quarto set. Modena torna in campo rivitalizzata ma trova di fronte una sempre efficace Lube, che attutisce bene la reazione dei canarini tenendo lo scambio almeno fino a metà set. A questo punto a salire in cattedra in un momento più che decisivo per le sorti dell’incontro sono il muro e l’attacco degli ospiti, che si portano avanti prima 18-14 e poi 21-15. Il divario è diventato ormai incolmabile per i padroni di casa nonostante un ultimo tentativo di rientrare in carreggiata con tre punti consecutivi di Bruno. L’incontro si chiude sul 25-22 per Lube, che può cosi festeggiare la vetta solitaria della classifica.

Leggi anche:  VNL 2021, non bastano i 28 punti di Nwakalor, l'Italia pallavolo femminile ko contro l'Olanda al quinto

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY, LATINA-TRENTO 1-3 – Con le orecchie volte al Palasport Panini di Modena, la Diatec Trentino va di scena sull’insidioso campo della Ninfa Latina. Giannelli e compagni, nonostante Djuric e Lanza in panchina, partono forte nel primo set conquistando lo strappo decisivo sul 21-17. Strappo che verrà ricucito soltanto in parte dai laziali, costretti ad arrendersi per 25-23 in seguito all’ultimo punto firmato Urnaut. Nel secondo set Latina parte fortissimo e riesce a procurarsi un vantaggio di +6 sul 12-6. Trentino viaggia a corrente alterna e dopo essersi rifatta sotto sul 15-13 subisce un nuovo stacco che gli costa il 19-14. Ancora una pronta reazione degli ospiti, i quali riescono a rifarsi sotto sul 24-23 annullando anche due set point, salvo poi arrendersi su un contestatissimo punto di Maruotti, (neanche il video check riesce a dare risposte concrete sulla sua liceità). Proprio quando Latina sembra essere tornata in gioco, Trento si ricorda di essere campione in carica e torna a giocare a livelli altissimi, lasciando soltanto le briciole ai padroni di casa costretti a cedere gli altri due set per 25-19 e 25-16.

Leggi anche:  VNL 2021, non bastano i 28 punti di Nwakalor, l'Italia pallavolo femminile ko contro l'Olanda al quinto

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY, GLI ALTRI RISULTATI – Negli altri match di giornata da segnalare i k.o. al tie-break di Perugia in quel di Molfetta e della CMC Romagna tra le mura amiche contro Padova, mentre non perdono colpi Verona, 3-0 a Milano e Monza, 3-1 sul Piacenza. Ecco di seguito tutti i risultati
Ninfa Latina – Diatec Trentino 1-3 23-25 25-23 19-25 16-25
Exprivia Molfetta – Sir Safety Conad Perugia 3-2 18-25 24-26 25-23 25-20 15-11
Revivre Milano – Calzedonia Verona 0-3 25-27 17-25 25-27
Gi Group Monza – LPR Piacenza 3-1 15-25 25-21 25-20 28-26
CMC Romagna – Tonazzo Padova 2-3 24-26 23-25 27-25 27-25 13-15
DHL Modena – Cucine Lube Banca Marche Civitanova 1-3 20-25 27-29 31-29 22-25

RISULTATI SERIE A1 VOLLEY, LA CLASSIFICA – Come detto, la Lube Civitanova passa da sola a condurre con tre punti di vantaggio sulla Dhl Modena, con Trento distante solo tre punti dagli emiliani. Per dare un’occhiata alla classifica per intero clicca qui.

  •   
  •  
  •  
  •