Superlega, stasera Modena Trento: i padroni di casa saranno proprio… Gialli!

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

image

Ancora Modena Trento. Questa sera, nel posticipo del turno infrasettimanale valido per la sesta giornata di ritorno, le due compagini si sfideranno di nuovo dopo la finale di Coppa Italia di domenica scorsa. In quell’occasione, davanti ai quasi 12mila indiavolati del Forum di Assago a Milano, non c’era quasi stata partita, con i Gialli superiori in tutto e per tutto dal primo all’ultimo punto.
Un risultato che non deve tuttavia ingannare in vista del big match di stasera al PalaPanini (che verrà trasmesso in diretta televisiva a partire dalle 20.30 sul canale RaiSport1). Lanza e compagni infatti venderanno cara la pelle per rimanere a contatto con le prime due della classe, Modena appunto e la Lube (vittoriosa ieri a Verona), e anche per vendicare la sconfitta patita in Coppa Italia. Trento, che l’anno scorso ha sconfitto proprio Modena nella finale scudetto, scenderà sul parquet dei Canarini per vincere. Non bisogna dimenticare infatti che gli uomini di Stoytchev non meno di una settimana fa sono stati capaci di sconfiggere la lanciatissima Lube Civitanova nella semifinale di Coppa, al termine di una battaglia terminata solo al tie break. Trento è inoltre l’unica squadra che è riuscita a sconfiggere Modena in questa stagione regolare: all’andata infatti finì 3-2 per la Diatec al PalaTrento.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, finalmente una bella notizia per Trento

Dopo Modena Trento di questa sera, ci sarà un altro turno di campionato prima che incominci il bollente playoff a 12 di Champions League, che vede le tre italiane favorite per il passaggio del turno. Domenica 14 la Diatec Trentino ospiterà l’Exprivia Molfetta al PalaTrento (ore 17 diretta RaiSport1), mentre Ngapeth e soci giocheranno in trasferta sul parquet di Piacenza. La Lube Civitanova di Juantorena invece scenderà in campo nell’anticipo a Milano contro la Revivre.
Tornando alla sfida di stasera, i padroni di casa di Modena si apprestano ad affrontarla freschi della suddetta vittoria in Coppa Italia. Per festeggiare la conquista della dodicesima coppa nazionale, la seconda consecutiva, i giocatori della DHL hanno deciso di tingersi di giallo i capelli, in omaggio al colore. E così scenderanno in campo questa sera contro i rivali trentini, come anticipato dal palleggiatore Bruninho Rezende sul suo profilo Facebook (con la didascalia: “Una promessa è una promessa!!! Tutti gialli #avantigialli):

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: Piano e compagni tornano alla vittoria contro Modena 3 - 2

Modena Trento

Modena Trento, le probabili formazioni a poche ore dall’inizio del match:
Lorenzetti e Stoytchev metteranno in campo le loro formazioni migliori. I Gialli si disporranno probabilmente con il solito Bruno in palleggio e Vettori, MVP della finale di Coppa Italia, in opposto. Petric e Ngapeth, ancora una volta reduce da una prestazione superba, andranno a schiacciare e ricevere, con Nikic pronto a subentrare. I centri saranno Lucas e Piano, con Rossini libero.
Gli ospiti dovrebbero rispondere con il nostro baby fenomeno Giannelli in cabina di regia e Djuric opposto. A schiacciare e ricevere da posto 4 ci saranno capitan Pippo Lanza e Tine Urnaut, con Van Der Vorde e Solè centrali e Colaci libero.
Questi quindi i probabili schieramenti, uguali a quelli della finale di quattro giorni fa, a poche ore dal big match, che ricordiamo potrete seguire su RaiSport1 in televisione e anche da pc, smartphone e tablet sull’app gratuita di RaiTv. Modena e Trento si affronteranno per la quarta volta in stagione: il bilancio per ora è a favore dei Gialli, che si sono imposti in Supercoppa italiana ad inizio stagione per 3-2 e in Coppa Italia per 3-0, con Trento che di contro ha avuto la meglio nella sesta giornata di andata (anche in quel caso per decretare un vincitore era stato necessario il tie break).

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: Piano e compagni tornano alla vittoria contro Modena 3 - 2

Diamo uno sguardo intanto ai risultati di questa sesta giornata di ritorno:
CMC Romagna 3 – 2 LPR Piacenza
Calzedonia Verona 1 – 3 Cucine Lube Banca Marche Civitanova
Sir Safety Conad Perugia 3 – 0 Tonazzo Padova
Exprivia Molfetta 1 – 3 Gi Group Monza
Revivre Milano 3 – 1 Ninfa Latina
DHL Modena – Diatec Trentino (questa sera ore 20.30, diretta RaiSport1).

  •   
  •  
  •  
  •