Tonno Callipo, in casa del Club Italia per fare bottino pieno

Pubblicato il autore: Manuela Passarella Segui

volleyTrasferta romana e aperitivo domenica per la Tonno Callipo Calabria che domenica disputerà la settima giornata di ritorno sul campo del Club Italia a partire dalle ore 12.
All’andata i calabresi conquistarono il match per 3 a 1 e se i padroni di casa portano un bagaglio di due vittorie e due sconfitte nelle ultime quattro partite, i giallorossi vantano la conquista della Coppa Italia, tre vittorie e una sola caduta in campionato nell’ultimo mese.
Anche la classifica sembrerebbe favorire la capolista con 45 punti, più del doppio rispetto ai giovani azzurri terzultimi a 20, ma che arrivano dal bel successo al quinto set colto sul campo del Volley Potentino, settima vittoria di un campionato sin qui davvero positivo che la giovanissima squadra federale sta portando avanti.

Tonno Callipo in ogni caso punta ad una vittoria che aiuterebbe a mantenere la giusta distanza dalla seconda della classe, Sora. I ciociari giocheranno in anticipo in trasferta in casa del Tuscania, anche loro in fase di alti e bassi.

Sarà una sfida davvero interessante tra la classe e l’esperienza dei giallorossi che schierano tra gli altri gli ex-azzurri Cristian Casoli e Davide Marra e la giovane formazione federale che oltre a mettere in mostra un gioco di qualità, già impostato per un volley di alto livello, sta lanciando nomi nuovi che stanno primeggiando nelle statistiche di specialità: Paolo Zonca quarto tra i ricettori, capitan Andrea Argenta ottavo con 310 punti tra i best scorer e Gabriele Di Martino secondo a muro con 59 realizzazioni vincenti.
Il match sarà trasmesso in diretta su Lega Volley Channel disponibile al link https://sportube.tv/volley

Leggi anche:  Asian Men’s Volleyball Championship: Giappone e Iran volano in finale

Gli altri match di serie A2 UnipolSai:
Sabato 20 febbraio 2016, ore 20.30
Globo Scarabeo Civita Castellana – Centrale del Latte McDonald’s Brescia Diretta Lega Volley Channel
Cisolla & company, nell’ultima di campionato sono andati a vincere 3 set a 1 a Sora , e che cercheranno di chiudere il prima possibile i conti per suggellare la propria partecipazione ai play off.

BAM Mondovì – Materdominivolley.it Castellana Grotte Diretta Lega Volley Channel
Un solo scontro diretto finora tra le due squadre. Nel girone di andata dell’attuale campionato, al PalaGrotte di Castellana Grotte vinse Mondovì per 3-1. La Materdomini prepara la trasferta più lunga dell’anno. “Non nascondo che ci aspettiamo molto da questa partita – ha detto l’allenatore di Mondovì Mauro Barisciani – anche se vedo una gara diversa rispetto quella del girone di andata”. “Sicuramente – è il commento del coach pugliese Vincenzo Fanizza – abbiamo una migliore condizione fisica rispetto a sette giorni fa. Non mi interessa la posizione in classifica degli avversari, ma lavorare al meglio per preparare una grande partita”.

Leggi anche:  Europei pallavolo maschile , un'Italia da sogno si conquista la finale

Domenica 21 febbraio 2016, ore 12.00
Club Italia Roma – Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Diretta Lega Volley Channel

Domenica 21 febbraio 2016, ore 16.00
Conad Reggio Emilia – Potenza Picena Diretta Lega Volley Channel
Scontro diretto a tutti gli effetti per due squadre che in classifica sono vicine. Potenza Picena è quinta a 31 punti in coabitazione con Cantù, mentre Tondo e compagni hanno una sola lunghezza di ritardo rispetto ai biancazzurri, che nelle ultime ore stanno facendo di tutto per rimettere in sesto i giocatori acciaccati.

Domenica 21 febbraio 2016, ore 18.00
Sieco Service Ortona – Cassa Rurale Cantù Diretta Lega Volley Channel
I precedenti tra le due squadre sono nettamente a favore di Ortona che ha vinto tutti e cinque gli incontri con la Cassa Rurale compresa l’ultima sfida, la gara di andata finita 3-2 in favore della Sieco Service.

Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania – Globo Banca Pop. Frusinate Sora Diretta Lega Volley Channel
Trasferta da un milione di dollari per Sora che punta a conquistare bottino pieno per non permettere ai calabresi di tagliare la corda. Sono quattro le volte che le due squadre si sono date battaglia e Sora ha fatto bottino pieno vincendo sempre ed in modo netto, due volte 3-0 e due volte 3-1; a Tuscania un unico precedente che risale al girone di ritorno dello scorso anno con la vittoria sorana per 3-0. Nel computo dei set il risultato è 12-2! Numeri poco beneauguranti per i bianco azzurri, ma proprio per la legge dei grandi numeri ci deve essere pur sempre una prima volta e la domanda ricorrente in questi giorni tra i tifosi della Bolgia è una sola: Sora why not?

Leggi anche:  Luigi Mastrangelo a SuperNews: "Fefé De Giorgi grande tecnico, non mi è piaciuto il trattamento riservatogli in campionato. Per questa Nazionale un futuro pazzesco. Juventus? Con Allegri l'inizio stagione è sempre un po' "diesel"..."

Aurispa Alessano – Emma Villas Siena Diretta Lega Volley Channel
“Sarà una trasferta insidiosa – ha detto Vincenzo Tamburo, opposto toscano – stiamo concentrando prima di tutto la nostra attenzione sulla nostra metà campo, per sistemare quello che non funziona, e poi pensare all’avversario. Non dobbiamo né avere timore né essere troppo sicuri, ma piuttosto pensare ad ottenere il massimo ogni domenica, guardando avanti e trovando la consapevolezza della forza che possiamo esprimere tutti insieme”.

  •   
  •  
  •  
  •