CEV Champions League: alle 16.30 Civitanova si gioca le Final Four

Pubblicato il autore: Nicola Di Gregorio Segui

Oggi pomeriggio alle 16.30 la Cucine Lube Civitanova sarà impegnata sul difficile campo dell’Halkbank ad Ankara per il match di ritorno dei playoff 6 della CEV Champions League. I ragazzi di coach Blengini sono forti del successo della gara di andata per 3-2 giocata la settimana scorsa a Civitanova: questo risultato permette alla squadra italiana di poter contare su qualsiasi risultato in caso di vittoria (3-0,3-1 e 3-2) e, in caso di sconfitta al tie break, andrà in scena il Golden Set di spareggio ai 15 punti.
Le Final Four della CEV Champions League si disputeranno a Cracovia il 16 e 17 aprile.

Per la squadra di Civitanova si tratterebbe della quarta qualificazione alle Final Four, dopo quella di Opole nel 2002 (dove era anche riuscita a vincere il titolo), Mosca nel 2007 e Praga nel 2009.

Le dichiarazioni pre partita. Gianlorenzo Blengini recentemente ha dichiarato a proposito della partita di quest’oggi:”Ora ci attende la partita di Ankara, contro una squadra solida e difficile da affrontare, a questo punto della Champions League non ci sono naturalmente partite facili, sarà una battaglia”. Dall’altro lato della barricata il coach italiano dell’Halkbank Lorenzo Bernardi ha detto:”Abbiamo dimenticato quello che è successo nella partita di andata, dobbiamo ricominciare da zero. Come sapete, è il sogno di tutti di competere nella Final Four. Siamo molto vicini a farlo e useremo la nostra forza, i muscoli, le emozioni e la testa al massimo al fine di raggiungere la fase finale. E ‘già un importante risultato essere arrivati fino a questo punto in questa competizione, ma ora vogliamo fare un passo ulteriore. Con il supporto dei nostri tifosi sono fiducioso che possiamo guadagnare il nostro biglietto per la Polonia”.
Il vice capitano della squadra turca Michal Kubiak ha voluto sottolineare la volontà dell’Halkbank di usare il vantaggio di giocare il match di ritorno con il sostegno del pubblico di casa: “Abbiamo giocato molto bene ultimamente e siamo in grado di giocare ad un livello elevato se continuiamo a credere in noi stessi. Faremo del nostro meglio per vincere questa partita e far tornare i nostri avversari a casa senza perdere un set”. Sulla stessa linea d’onda il capitano dei turchi Ulas Kiyak, che dispensa una rara perla di sportività: “Entrambe le squadre hanno alcuni giocatori di classe mondiale inclusi nel loro roster. Questa sarà una grande festa di pallavolo. Ci aspettiamo un sacco di nostri tifosi a sostenerci dagli spalti”.
Uno dei protagonisti principali della gara di andata, il centrale serbo della Cucine Lube Civitanova Dragan Stankovic, ha commentato così l’avvicinamento al match di oggi: “Siamo ad un bivio importante della nostra stagione. Dobbiamo dare tutto in campo sin dal primo pallone, per far capire ai nostri avversari che siamo uniti e determinati per centrare l’obiettivo Final Four. Ci aspettiamo un’altra battaglia, come è stato nel match di andata: servirà pazienza, grinta, pensare soltanto a punto dopo punto per scardinare la forza dell’Halkbank. Nella gara di giovedì scorso ci siamo riusciti, ci vorrà una Lube ancora più grande per bissare l’impresa sul campo turco. La Final Four è ad un passo, è un nostro target stagionale e faremo di tutto per andarcela a prendere”.
Come vedere la partita di CEV Champions League. La gara tra Cucine Lube Civitanova e Halkbank Ankara sarà trasmessa (alle ore 16.30) in diretta in esclusiva da Fox Sports (canale 204 di Sky), con telecronaca a cura di Stefano Locatelli. Per chi non potesse seguire la partita in diretta, la replica andrà in onda sempre su Fox Sports questa sera alle 22.30.
La partita, inoltre, si potrà come sempre seguire in diretta streaming sul sito www.laola1.tv.

Gli Arbitri del match. Arbitreranno la partita lo slovacco Juraj Mokry e l’ucraino Andrii Kovalchuk; il CEV Supervisor è invece la polacca Katarzyna Bizukojc.

Leggi anche:  Superlega: Milano ci prova ma il il derby va a Monza che vince 3 - 2
Le altre partite dei Play off 6.

Le gare di torno dei Playoff 6 Champions League hanno già visto il passaggio alle Final Four della Diatec Trentino, vittoriosa sul campo della Belogorie Belgorod, mentre domani scenderanno in campo Skra Belchatòw (Polonia) e Zenit Kazan (Russia) alle ore 18.00 (la gara di andata si concluse con il risultato di 3-2 per i polacchi).

Fonte: sito ufficiale CEV Champions League

  •   
  •  
  •  
  •