Road to Rio2016, ultima chiamata per le ragazze di Bonitta

Pubblicato il autore: Manuela Passarella Segui

italia russia volley mondiali

E’ una settimana di fuoco quella che attende le nostre donne dell’Italvolley prevista a maggio e che ci potrebbe far staccare un biglietto per Rio2016.
Si è svolto oggi a Tokyo il sorteggio per la stesura del calendario del World Olympic Qualification Tournament 1.
Le ragazze di mister Bonitta saranno nella capitale nipponica dal 14 al 22 maggio 2016. Si tratta, infatti dell’ultima chiamata le prossime Olimpiadi. Quattro i posti in palio: il torneo si svolgerà con la formula del round robin e a qualificarsi saranno la miglior formazione asiatica più le prime tre classificate.
Le nazionali già qualificate a Rio2016 sono Brasile in qualità di Paese Ospitante, Cina e Serbia che hanno ottenuto l’accesso tramite la World Cup, Russia come prima qualificata dei Paesi Europei, Stati Uniti prima del Nord e Centro America e Argentina prima dell’America del Sud, Camerun rappresentante dell’Africa.
Oltre all’Italia in campo scenderanno: Giappone, Thailandia, Corea del Sud, Kazakhistan, Olanda, Rep. Dominicana e Perù.

Leggi anche:  Brescia, due positivi Covid-19 in Atlantide

Per quanto riguarda le italiane, però sembra non ci sarà a disposizione il dovuto riposo che un appuntamento del genere pretende. A oltre un mese dalla fine del campionato, alcune compagini ovviamente dovranno disputare i playoff scudetto ed ancora non è stata stabilita la data, che in ogni caso sarà molto a ridosso della partenza per il Giappone. Certo, Gara5 di Finale è solo ipotetica e non è detto che impegni molte azzurre, ma questo non giustifica il tira e molla. Riuscirà la Nazionale di Bonitta a salire sull’aereo per Tokyo il prossimo 3 maggio, dopo qualche giorno di raduno e avendo la possibilità di ambientarsi al Giappone? Staremo a vedere

CALENDARIO – ORARI ITALIANI –
14 maggio: Corea del Sud-Italia (ore 03.00); Thailandia-Rep. Dominicana; Kazakhistan-Olanda; Giappone-Perù.

15 maggio: Italia-Thailandia (ore 03.00); Perù-Rep. Dominicana; Olanda-Corea del Sud; Giappone-Kazakhistan.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Cuneo aggiorna sull'infortunio di Degradi

17 maggio: Kazakhistan-Perù; Rep. Dominicana-Italia (ore 09.45); Thailandia-Olanda; Corea del Sud-Giappone.

18 maggio: Perù-Italia (ore 03.00); Kazakhistan-Corea del Sud; Olanda-Rep. Dominicana; Giappone-Thailandia.

20 maggio: Thailandia-Kazakhistan; Corea del Sud-Perù; Italia-Olanda (ore 08.30); Giappone-Dominicana.

21 maggio: Corea del Sud-Thailandia; Kazakhistan- Rep. Dominicana; Perù-Olanda; Italia-Giappone (ore 12.10).

22 maggio: Rep. Dominicana – Corea del Sud; Thailandia – Perù; Italia-Kazakhistan (ore 8.30); Olanda – Giappone.

L’ultimissimo posto a disposizione sarà assegnato con il World Olympic Qualification Tournament 2 a cui prenderanno parte: Colombia e Portorico dopo la rinuncia di Egitto, per motivi di studio delle ragazze e Kenya, per motivi economici. La data della manifestazione è ancora da stabilire, ma si svolgerà con la formula del round robin e qualificherà a Rio solo la prima classificata.

  •   
  •  
  •  
  •