Volley A2 Maschile: spicca Sora-Reggio Emilia

Pubblicato il autore: Gennaro Esposito Segui

Volley

VOLLEY A2 MASCHILE. Questa sera la A2 Maschile scenderà in campo per determinare le sfide che completeranno il quadro della nona giornata di ritorno.
Quando mancano soltanto quattro giornate al termine della Regular Season, il prossimo turno di A2 Maschile si rivela emozionante e denso di sfide spettacolari: il testa a testa in vetta alla classifica tra la capolista Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia e l’inseguitrice Globo Banca Popolare del Frusinate Sora è destinato a continuare fino alla fine, considerato il solo punto che separa le due squadre.
Altrettanto incerta la lotta per i Play Off Promozione con Emma Villas Siena e Volley Potentino, rispettivamente settima e ottava, che temono il ritorno di BAM Mondovì e Sieco Service Ortona.
La Centralde del Latte McDonald’s Brescia è chiamata a riscattarsi dopo la sconfitta contro il Sora, che ha messo fine alla striscia positiva di quattro vittorie di fila: l’obiettivo è allontanarsi dalla penultima posizione in classifica e sfruttare il fattore campo contro la Cassa Rurale Cantù, attualmente sesta in classifica con 37 punti.
Per la Sieco Service Ortona un’altra sfida di importanza capitale in chiave spareggi. Gli uomini di Nunzio Lanci hanno già preso un punto nella tana di Mondovì salendo in classifica a quota 27, trainati da Alessio Fiore, e ora vogliono il bottino pieno in Abruzzo con il camaleontico Club Italia Roma, team in grado di alzare il livello del gioco tra un set e l’altro portando via punti persino in roccaforti come Montefiascone. Nell’ultimo turno i capitolini sono caduti solo al tie-break con Tuscania e vantano 24 punti come Castellana Grotte. Il quarto posto a 40 punti della matricola Globo Scarabeo Civita Castellana lascia aperte diverse ipotesi sul rush finale del girone di ritorno, anche perché Tuscania ha una sola lunghezza di vantaggio, mentre Reggio Emilia è francobollata ai viterbesi e Cantù sogna un possibile aggancio.
La Globo Banca Popolare Frusinate Sora è a caccia di un’impresa al PalaPolsinelli per riacciuffare il primato in volata. Vibo Valentia è già nel mirino degli uomini di Fabio Soli e la vittoria con Brescia è un segnale forte, ma sulla strada dei vice campioni di Del Monte Coppa Italia transita l’insidia Conad Reggio Emilia, quinta forza del torneo che, dopo un avvio in punta di piedi, ha indossato la corazza impartendo bocconi amari a tutti e grandi lezioni di gioco a tutti. Questo scontro rappresenta il big match di questa nona giornata di ritorno.

Leggi anche:  Champions League pallavolo femminile, Novara perfetta con Kazan, le russe dominate

IL PROGRAMMA DI MERCOLEDI 9 MARZO, ORE 20.30

Centrale del Latte McDonald’s Brescia – Cassa Rurale Cantù

Sieco Service Ortona – Club Italia Roma

Globo Scarabeo Civita Castellana – Materdominivolley.it Castellana Grotte

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia – BAM Mondovì

Potenza Picena – Aurispa Alessano

Globo Banca Popolare Frusinate Sora – Conad Reggio Emilia

Emma Villas Siena – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania

LA CLASSIFICA

Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 48 – Globo Banca Popolare Frusinate Sora 47 – Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 41 – Globo Scarabeo Civita Castellana 40 – Conad Reggio Emilia 39 – Cassa Rurale Cantù 37 – Emma Villas Siena 32 – Potenza Picena 31 – BAM Mondovì 29 – Sieco Service Ortona 27 – Club Italia Roma 24 – Materdominivolley.it Castellana Grotte 24 – Centrale del Latte McDonald’s Brescia 23 – Aurispa Alessano 20

  •   
  •  
  •  
  •