Volley: Play-off Superlega, i risultati di gara 2

Pubblicato il autore: Sabato Simone Del Pozzo Segui

superlega-unipol-6813970445
Si è da poco concluso il secondo round dei play-off di Superlega di Volley A1 maschile.
Registra un altro successo la testa di serie Cucine Lube Banca Marche Civitanova che supera senza troppi affanni l’ottava classificata Ninfa Latina. Gara due archiviata per i marchigiani dopo l’ottimo e soffertissimo successo in gara 1 al tie break tra le mura amiche al Eurosuole Forum. Per quanto visto nella prima sfida, infatti, sembrava molto più dura del previsto la qualificazione al turno successivo per gli uomini di Gianlorenzo Blengini. La gara prende da subito una piega ben precisa: al Pala Bianchini di Latina, Lube scende in campo per fare la partita. E ci riesce. 3-0 secco. I periodi di gara sono stravinti dagli ospiti che vincono il primo ma lo fanno con una differenza di punti poco netta (25-21). Gli ultimi due set sono invece dominati grazie a una super prestazione dei primi della classe. Klemen Cebulj su tutti, autentico trascinatore di Lube che chiuderà come MVP della gara. Il secondo periodo finisce sul 25-17. L’ultimo, invece, è soltanto una formalità e lo dimostra il punteggio (25-15). Adesso Lube si gioca il matchpoint in casa la prossima settimana per assicurarsi il passaggio alle semifinali play-off.
La notizia è che perdono le altre due teste di serie: Modena e Trento.
DHL Modena sconfitta per 3-1 a Padova a sorpresa. Ma forse neanche tanto, visto lo stato di forma delle ultime uscite dei gialloblu. Gli uomini di coach Lorenzetti devono arrendersi a seguito di una partita maiuscola della Tonnazzo Padova, la quale tiene aperta la serie che ora torna sul pari (1-1).
La gara è entusiasmante. Partono bene gli ospiti che si aggiudicano il primo periodo per 25-19. Salgono poi in cattedra i padroni di casa che ribaltano totalmente il risultato. Il secondo set se lo aggiudicano i veneti (25-22) così come gli altri due che Padova chiude rispettivamente sul 25-21 e 26-24. Grandissima prova per i veneti di Cook e Giannotti che annullano gli ospiti assottigliando e annullando il gap tecnico che divide le compagini.
Pazzesca quanto inaspettata anche la vittoria della Exprivia Molfetta che batte i campioni in carica della Diatec Trentino, a seguito in una partita incredibile. Si aggiudicano i primi due periodi i padroni di casa chiudendo sul punteggio di 25-21 e 26-24. Il terzo set sembra preannunciare il rientro in gara degli ospiti che lo vincono per 25-18. Ma la Diatec Trentino deve fare i conti con un super Hernandez che mette a referto 33 punti. Il quarto periodo è stravinto dalla Exprivia Molfetta che chiude addirittura sul 25-14.
Tutto da rifare per gli uomini di Radostin Stoytchev i quali escono ridimensionati dall’incontro.
Vince, infine, anche la Sir Safety Conad Perugia contro la Calzedonia Verona. Umbri che si portano sul 2-0 data la vittoria registrata anche in gara 1 e che quindi hanno la possibilità di chiudere i conti già dalla prossima sfida in trasferta a Verona.
Play-off di Superlega, dunque, apertissimi e men che mai scontati.

Leggi anche:  Volley - 3 su 3 in Champions per Novara: i tabellini degli incontri

I RISULTATI DI GARA 2 PLAY-OFF SUPERLEGA (Domenica 13 Marzo 2016):

Exprivia Molfetta-Diatec Trentino 3-1
Ninfa Latina-Cucine Lube Banca Marche Civitanova 0-3
Sir Safety Conad Perugia-Calzedonia Verona 3-0
Tonazzo Padova-DHL Modena 3-1

TABELLONE PLAY-OFF SUPERLEGA:

Civitanova(1)-Latina(8): 2-0
Verona(4)-Perugia(5): 0-2
Modena(2)-Padova(7): 1-1
Trento(3)-Molfetta(6): 1-1

 

  •   
  •  
  •  
  •