Volley uomini, tornano le coppe europee: in campo Trento, Civitanova e Verona

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

Volley uomini
Volley uomini, dall’Italia all’Europa
– Archiviata gara-2 dei quarti di finale di Superlega, non senza sorprese, le tre squadre italiane ancora in corsa tornano a concentrarsi sulle competizioni europee. Trento e Civitanova scenderanno in campo giovedì per giocarsi l’accesso alle Final Four di Champions League di Cracovia, mentre Verona lotterà per conquistare la finale di Challenge Cup, la terza coppa continentale per ordine di importanza.

Volley uomini, Verona vuole riscattarsi – Dopo le due battute d’arresto contro Perugia, che hanno portato Kovacevic e compagni a trovarsi sotto 2-0 nella serie, la Calzedonia cercherà il riscatto in Europa domani sera, prima di provare a ribaltare lo scontro playoff contro gli umbri. I veneti domani sera giocheranno in casa nell’andata della semifinale di Challenge Cup contro il Benfica di Lisbona, con il fischio d’inizio fissato per le ore 20.30. Nell’altra semifinale invece i siberiani del Fakel Novy Urengoj se la vedranno con i belgi del Prefaxis Menen. Il ritorno si giocherà domenica 20 nel pomeriggio nella capitale portoghese portoghese, ragion per cui gara-3 tra Verona e Perugia verrà disputata il 23 alle 20.30.

Leggi anche:  Superlega: Milano a Trento per i quarti di finale di Coppa Italia

Volley uomini, Trento e Lube: si può fare! – I riflettori della pallavolo italiana saranno comunque tutti puntati sulla Diatec Trentino e sulla Cucine Lube Banca Marche Civitanova, che giovedì scenderanno in campo per l’andata dei playoff a 6 di Champions League, competizione che manca dalla penisola da cinque anni, quando proprio i trentini conquistarono il loro quarto terzo alloro continentale.
Nonostante l’eliminazione della DHL Modena durante lo scorso turno, la doppietta italiana alle Final Four di Cracovia del 16-17 aprile rimane ancora possibile. Per arrivare in finale le nostre due formazioni dovranno avere la meglio su una squadra russa e su una compagine turca. Entrambe giocheranno l’andata in casa, giovedì sera alle 20.30. La Diatec Trentino, dopo la sconfitta di Molfetta che ha portato la serie sull’1-1, se la vedrà con i russi del Belogorie Belgorod del gigante Dimitriy Muserskiy. La partita verrà trasmessa in diretta su Fox Sports HD, canale 206 della piattaforma SKY.
La Lube Civitanova, vincitrice della regular season di Superlega e avanti 2-0 nella serie playoff contro Latina, affronterà i turchi del Halkbank Ankara, che nei playoff a 12 hanno spedito a casa la quotata Modena. Anche i marchigiani giocheranno giovedì alle 20.30. Due sfide tutte da vivere, molto ostiche ma nelle quali le nostre squadre se la giocheranno sicuramente a viso aperto e con buone chanches di spuntarla. Sicuramente vincere la gara di andata in casa sarà molto importante per il discorso qualificazione.
L’altra partita dei playoff a 6 (con i polacchi dell’Asseco Resovia qualificati di diritto alle Final Four) vedrà di fronte i campioni in carica dello Zenit Kazan del fenomeno cubano Wilfredo Leon e i polacchi del PGE Skra Belchatow, che giocheranno domani sera.
Il ritorno della doppia sfida invece sarà il 22 marzo per la Diatec Trentino e il 23 per la Lube Civitanova.

Leggi anche:  Champions league pallavolo femminile: bolla di Nantes per Conegliano, ecco il programma

Volley Uomini, le italiane in campo in Europa
Champions League, andata playoff a 6:
TRENTINO DIATEC – Belogorie Belgorod (giovedì ore 20.30, diretta Fox Sports HD)
CUCINE LUBE BANCA MARCHE CIVITANOVA – Halkbank Ankara (giovedì ore 20.30)
Challenge Cup, andata semifinali:
CALZEDONIA VERONA – Benfica Lisboa (mercoledì ore 20.30).

  •   
  •  
  •  
  •