Finale Scudetto Volley 2016, Gara-1: Modena-Perugia 3-0 [HIGHLIGHTS]

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui

Gara-1 Modena-Perugia 3-0

Parte con il botto la DHL Modena nella Gara-1 della Finale Scudetto Volley 2016 contro la Sir Safety Conad Perugia e se ne sbarazza in tre set approfittando di una squadra che si è espressa decisamente al di sotto dei propri standard. E’ lo stesso tecnico degli umbri Kovac a sottolineare la prestazione negativa: “Non abbiamo giocato una grande gara, siamo stati poco lucidi nei momenti cruciali, in ogni caso siamo all’inizio di una serie che giovedì ci dà già la possibilità di andare 1-1”. Finisce con un netto 3-0 (25-19, 25-17, 27-25 i parziali) in un PalaPanini sold out con ben 5054 spettatori presenti per assistere al primo round della sfida. Vediamo come è andata.

Modena in campo con Bruno-Vettori, Ngapeth-Petric, Bossi-Lucas con libero Rossini, Perugia risponde con De Cecco-Atanasijevic, Russell-Kaliberda, Birarelli-Buti, libero Giovi.

Come ammettono gli stessi umbri è la battuta il fondamentale decisivo del match. La squadra di coach Lorenzetti, infatti, trova una prestazione eccezionale dai nove metri, collezionando 14 servizi vincenti e tanta continuità con la sua batteria di saltatori (4 ace per Bruno e Lucas). Perugia se l’è comunque giocata senza timori, trovando buone geometrie e lavorando anche bene con il muro, ma ovviamente i break presi con il servizio di Modena hanno pesato nell’economia del match.

Leggi anche:  Polonia-Italia Volley maschile, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020

LA CRONACA
“Parte forte – come sottolinea il comunicato sul sito ufficiale di Modena – Perugia che va sul 12-8 grazie ad un volley preciso ed un buonissimo cambio palla. Un doppio ace di Lucas e un attacco più incisivo di Modena danno il là alla rimonta ed al sorpasso Dhl, 17-15 e grande pallavolo. Non si ferma la squadra di Lorenzetti che si porta sul 23-19. Modena chiude il primo set 25-19. Ottimo inizio di secondo set per Modena che si affida alle bande e va sul 7-4. Non si ferma Modena, che resta davanti, si va al time-out tecnico sul 12-7. Macina gioco la DHL, fatica Perugia, break DHL, 17-12. Continua a tenere ritmi alti e free ball ben giocate la DHL che va sul 23-16. Modena chiude il secondo set 25-17 ed è 2-0 nei parziali. Nel terzo parziale la Sir parte molto bene, ottimi la difesa e il contrattacco e si porta avanti 11-8. Si riporta sotto Modena, che arriva al 16-15, la sfida in regia tra Bruno e De Cecco è di altissimo livello. Non si ferma la DHL, si va sul 21-19. Modena chiude il match 27-25 e si porta 1-0 nella serie. Gara 2 sarà a Perugia giovedì prossimo, alle 20,15″.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo maschile, Polonia troppo forte per l'Italia che va ko senza Giannelli

Sempre dal sito ufficiale della DHL Modena Coach Lorenzetti dice la sua: “Per me questa serie non è ancora iniziata, abbiamo vinto, ma non abbiamo fatto ancora nulla. Giovedì andiamo a Perugia e giochiamo contro una squadra che anche contro la Lube ha dimostrato di essere micidiale

HIGHLIGHTS DELLA Gara-1 della Finale Scudetto Volley 2016

IL TABELLINO della Gara 1 della Finale Scudetto Volley 2016 (fonte Sir Safety Perugia)

DHL MODENA – SIR SAFETY CONAD PERUGIA 3-0

Parziali: 25-19, 25-17, 27-25
Durata Parziali: 26, 29, 38. Tot.: 1h 33’

DHL MODENA: Bruno 5, Vettori 10, Bossi 6, Lucas 11, Ngapeth 14, Petric 9, Rossini (libero), Sartoretti 1, Sens. N.E.: Donadio (libero), Soli, Casadei, Nikic, Sighinolfi. All. Lorenzetti, vice all. Tubertini.

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: De Cecco 4, Atanasijevic 15, Birarelli 4, Buti 3, Kaliberda 10, Russell 7, Giovi (libero), Elia, Dimitrov, Fromm, Tzioumakas. N.E.: Fanuli, Holt. All. Kovac, vice all. Fontana.

Leggi anche:  Italia-Turchia Volley femminile, streaming gratis e diretta tv RAI 2? Dove vedere Olimpiadi Tokyo 2020

Arbitri: Sandro La Micela – Omero Satanassi

MODENA: 11 b.s., 14 ace, 66% ric. pos., 32% ric. prf., 52% att., 5 muri.
PERUGIA: 12 b.s., 4 ace, 44% ric. pos., 14% ric. prf., 50% att., 6 muri.

  •   
  •  
  •  
  •