Mercato Superlega, da Stokr al fratello di Ngapeth: tutte le ultime

Pubblicato il autore: Gianluca Cedolin Segui

Mercato Superlega
Mercato Superlega, i Gialli – Terminata la stagione di club con la vittoria di Modena, le 12 squadre del campionato italiano di pallavolo maschile stanno iniziando a perfezionare i primi colpi in vista della prossima stagione. I campioni d’Italia di Modena, dopo aver messo nero su bianco il rinnovo di Ngapeth e probabilmente anche quello di Petric, devono risolvere in primis la questione allenatore. Dopo le voci sul CT della Francia Tillie, negli ultimi giorni sta prendendo quota la candidatura di Roberto Piazza. L’attuale CT del Qatar, in Italia l’ultima volta nel 2013 con Cuneo (finale di Champions e semifinale scudetto con Ngapeth), potrebbe essere l’uomo giusto per continuare a vincere in Italia, anche se secondo le indiscrezioni di volleyball.it, che riporta la notizia, dovrebbe prima risolvere i problemi con la federazione qatariota.
Sul fronte giocatori, con l’addio di Bruno in regia sembra si sia deciso di puntare su Santiago Orduna, che negli ultimi due anni a Padova ha fatto molto bene, ma non sembra da escludere un possibile tentativo per De Cecco (molto difficile) Per sostituire il centrale Lucas invece, anche lui di ritorno in Brasile, arriva il centrale della nazionale francese Le Roux, lo scorso anno ad Ankara: per lui contratto biennale. Un’ultima notizia sarebbe quella riguardante il probabile ingaggio di Swan Ngapeth, fratello dell’eclettico schiacciatore. Classe 1992, Swan viene dal Tourcoing e gioca nello stesso ruolo di Earvin.

Leggi anche:  VNL 2021: classifica , tutti i risultati e prossimi impegni della Nazionale pallavolo femminile

Mercato Superlega, bentornato Ian – In casa Trento, dopo la partenza di Djuric (Verona), i tifosi si preparano a riabbracciare un cavallo di ritorno: Ian Stokr. L’oppostone ceco classe ’83, l’ultima stagione in Corea, ha vestito la maglia trentina dal 2010 al 2013, anni in cui ha fatto incetta di trofei in Italia e nel mondo. Sicuramente un gradito ritorno per Radostin Stoytchev, che lo conosce bene e che sa di poter contare su di lui.

Mercato Superlega, la Lube – La Lube Civitanova, dopo la delusione di questa stagione, fermatasi a un passo dalla finale scudetto e dalla finale di Champions, lavora per costruire una squadra competitiva su tutti i fronti. I marchigiani pare stiano pensando ad una batteria di centri tutta italiana (arriva Birarelli?) per lasciare posto agli stranieri in posto 2 e posto 4, oltre che in regia con il confermatissimo Christenson. Quasi sicuro quindi l’addio di Podrascanin dopo sette grandissime stagioni, e potrebbe seguirlo a ruota anche Stankovic, almeno che non si decida di puntare su un libero italiano, con conseguente addio di Grebennikov: tutto da vedere. Il primo colpo in entrata dovrebbe comunque essere quello dell’opposto bulgaro Tsvetan Sokolov, che occupa la casella lasciata libera dal partente Miljkovic.

Leggi anche:  VNL 2021: classifica , tutti i risultati e prossimi impegni della Nazionale pallavolo femminile

Mercato Superlega, si muove Milano – Mentre Perugia continua a trattare per riportare in Italia di Ivan Zaytsev e Latina lavora sul ritorno di Jarosz, l’acquisto della settimana lo fa registrare la Revivre Milano, che ha voglia di conquistarsi un posto che conta in Superlega. Dopo alcune conferme importanti, ecco l’annuncio dell’arrivo dell’opposto serbo Sasha Starovic, lo scorso anno alla Calzedonia Verona. Queste le sue prime parole da giocatore di Milano, riportate sempre dal portale volleyball.it:
“Sono molto contento della chiamata da parte di Milano. Qui conosco alcuni giocatori come Skrimov con cui ho anche giocato a Latina, ma la cosa molto importante per me è stata la condivisione del progetto pluriennale di Milano per crescere e raggiungere risultati ambiziosi di cui ho avuto conferma anche da allenatori e procuratori con cui ho parlato personalmente. L’anno scorso è stato un anno un po’ complicato per Milano, ma speriamo di fare meglio a partire già da quest’anno, migliorando la posizione in classifica. So che a Milano ci sono giocatori giovani e talentuosi e sono sicuro che potremo fare una buona squadra con il giusto mix di esperti e giovani per riuscire a raggiungere un buon risultato”.

Leggi anche:  VNL 2021: classifica , tutti i risultati e prossimi impegni della Nazionale pallavolo femminile

Altri nomi sono al centro del volleymercato sono quelli di Giulio Sabbi, preso dall’Exprivia Molfetta, e di Christian Fromm, per il quale si attende sia ufficiale il passaggio a Monza, come riporta il blog jumpin81m2, che individua nella squadra lombarda una delle possibili rivelazioni della prossima stagione.

  •   
  •  
  •  
  •