Pallavolo, Preolimpico Femminile: il calendario completo

Pubblicato il autore: Simone Panero Segui

Pallavolo, Preolimpico Femminile
Pallavolo, Preolimpico Femminile

Pallavolo, Preolimpico Femminile: pronti via, manca davvero pochissimo all’inizio del Preolimpico di pallavolo femminile. Le ragazze di coach Bonitta sono pronte a dare tutte se stesse in campo a Tokyo per conquistare un importantissimo pass olimpico. Per staccare il biglietto olimpico Guiggi e compagne dovranno riuscire a piazzarsi tra le prime tre classificate del torneo. Si inizia sabato 14 maggio, alle 03.00 di notte (orario italiano): le azzurre esordiranno contro la Corea del Sud, ma dovranno affrontare anche Thailandia, Olanda, Dominicana, Perù, Giappone e Kazakistan. Di seguito il calendario completo della manifestazione:

1^ giornata – 14 maggio:
Corea del Sud-Italia (ore 03.00); Thailandia-Dominicana; Kazakistan-Olanda; Giappone-Perù.

2^ giornata – 15 maggio:
Italia-Thailandia (ore 03.00); Perù-Dominicana; Olanda-Corea del Sud; Giappone-Kazakistan.

3^ giornata – 17 maggio:
Kazakistan-Perù; Dominicana-Italia (ore 09.45); Thailandia-Olanda; Corea del Sud-Giappone.

4^ giornata – 18 maggio:
Perù-Italia (ore 03.00); Kazakistan-Corea del Sud; Olanda-Dominicana; Giappone-Thailandia.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: le parole di coach Piazza a Voglia di Volley

5^ giornata – 20 maggio:
Thailandia-Kazakistan; Corea del Sud-Perù; Italia-Olanda (ore 08.30); Giappone-Dominicana.

6^ giornata – 21 maggio:
Corea del Sud-Thailandia; Kazakistan- Rep. Dominicana; Perù-Olanda;Italia-Giappone (ore 12.10).

7^ giornata – 22 maggio:
Rep. Dominicana – Corea del Sud; Thailandia – Perù; Italia-Kazakistan (ore 8.30); Olanda – Giappone.

 La competizione, che si svolgerà con la formula del round robin, il cosiddetto girone all’italiana (tutti contro tutti), qualificherà per Rio 2016 la prima asiatica in classifica e le tre migliori formazioni della graduatoria finale, speriamo in un percorso roseo per le nostre azzurrine che potrebbero anche qualificarsi arrivando quarte, a patto che un’asiatica (Thailandia, Corea del Sud o Giappone) sia arrivata nelle prime tre. Si tratta di un vero tour de force ma la Nazionale può contare su un mix di giocatrici molto giovani del nostro campionato e altrettante più esperte e proveniente da formazioni che quest’anno si sono imposte sia in patria che in Europa in Champions League. Ecco la lista completa delle convocate:

Palleggiatrici: Alessia Orro; Ofelia Malinov
Opposte: Nadia Centoni; Serena Ortolani; Valentina Diouf
Schiacciatrici: Antonella Del Core; Paola Egonu; Alessia Gennari; Francesca Piccinini; Miriam Sylla
Centrali: Cristina Chirichella; Anna Danesi; Martina Guiggi
Liberi: Monica De Gennaro; Immacolata Sirressi

Leggi anche:  VNL - Italia vs Francia 3 a 2: il Tabellino dell'incontro

Occhi puntati principalmente su Francesca Piccinini, MVP della Champions League con la Pomì Casalmaggiore e sulle giovani promesse Paola Egonu e Miriam Sylla, schiacciatrici impeccabili. Per agevolare il cammino e la preparazione delle azzurre, la Federazione aveva anche deciso di accorciare i tempi dei playoff di campionato vinto poi dal Conegliano. Le aspettative sono elevate, dopo il buon Europeo disputato, tutto lo staff conta anche di passare il Preolimpico e piazzarsi bene alle Olimpiadi, sarebbe un gran traguardo. La squadra da battere è l’Olanda, sempre vincente negli ultimi scontri diretti contro l’Italia, le altre squadre sono decisamente alla portata. Naturalmente non dovrà mancare mai il giusto atteggiamento, la concentrazione e la gestione ottimale delle energie. Se diamo un’occhiata alla storia, il Giappone porta molto bene alle azzurre che qui hanno conquistato le ultime quattro qualificazioni ai Giochi Olimpici: nel 2000 la prima volta di sempre, 6 partite spettacolari perdendo solo 3 set in tutto il Preolimpico; nel 2004 spareggio finale con la Thailandia e quarto posto in classifica con dovuta qualificazione; infine i due più grandi successi in Coppa del Mondo, nel 2008 e nel 2012 che qualificarono direttamente le azzurre rispettivamente a Pechino e a Londra.

Leggi anche:  Beach Volley: parte oggi il "Torneo di Serie Nazionale" targato Fipav

Segui tutte le news del Preolimpico su:
https://www.sportface.it/rio-2016/volley-lo-speciale-per-il-torneo-di-qualificazione-olimpica-di-tokyo/31165

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: