Rio 2016 Pallavolo femminile: streaming Italia-Kazakistan

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

 

qualificazioni olimpiche volley femminile Rio 2016

Nazionale Italiana volley femminile

Il 22 maggio alle ore 8.30 verrà trasmessa su Rai Sport 2 la diretta della partita di volley femminile tra Italia e Kazakistan valevole per la qualificazione alle olimpiadi di Rio 2016.
Le giocatrici italiane vengono dalla combattuta vittoria contro il Giappone per 3-2, che ha permesso alle italiane guidate dal c.t Marco Bonitta di essere già matematicamente qualificate per la quinta volta di fila dal 2000 ad oggi.
Infatti passano il turno quattro team: le prime tre squadre in classifica nel girone, più la migliore asiatica.
Il c.t può essere sicuramente soddisfatto della squadra che è riuscito a costruire, creando un mix perfetto tra gioventù ed esperienza,  riuscendo ad essere l’unico team italiano nel mondo dello sport ad aver conquistato per cinque volte di fila il traguardo della qualificazione.
I risultati dimostrano la qualità della sua squadra:
Corea del Sud-Italia 1-3,Italia-Thailandia 3-1,Perù-Italia 3-0, Italia-Olanda 0-3 e l’ultima grande vittoria come già accennata in precedenza Italia-Giappone 3-2.
La partita di domani le vedrà affrontare la nazionale del Kazakistan ferme a zero punti nel girone. (Kazakistan-Olanda 1-3, Giappone-Kazakistan 3-0, Kazakistan-Perù 1-3, Kazakhistan-Corea del Sud 0-3, Thailandia-Kazakhistan 3-0, e Kazakhistan-Rep. Dominicana 1-3)
Avranno una possibilità di chiudere il girone in prima posizione, superando l’Olanda in caso di sconfitta di quest’ultima contro il Giappone.
Il tecnico della nazionale italiana ha affermato di essere già molto soddisfatto delle prestazioni delle sue giocatrici e delle cinque vittorie, in quanto avrebbe firmato prima della competizione per tre solamente.
Bisogna, in ogni caso, che le ragazze rimangano concentrate e chiudano il girone con una vittoria, per alzare il morale oltre le stelle e dando una sicurezza che potrebbe poi essere determinante a Rio 2016 .
Anche il presidente federale Carlo Magri ha voluto complimentarsi con le giocatrici e lo staff dichiarando: “Penso che aver centrato la partecipazione alle Olimpiadi sia una grande impresa, iniziata a gennaio nel torneo di Ankara quando con carattere e determinazione siamo riusciti a venir fuori da situazioni veramente difficili.
Questa qualificazione è molto importante sia per il presente, ma anche per il futuro perché la nostra squadra è composta da tanti giovani talenti. Voglio ovviamente complimentarmi con Bonitta e il suo staff perché hanno fatto un lavoro fantastico, così come le ragazze che in campo hanno strameritato il pass per Rio 2016“.
La nazionale femminile italiana di volley sembra avere tutte le carte in regola per potersi giocare la vittoria nelle olimpiadi di Rio 2016, anche se il Brasile(la squadra di casa) è la grande favorita per la vittoria di Rio 2016 e con gli Stati Uniti che hanno a disposizione un grande organico capace di impensierire qualsiasi avversario.
Certamente non sarà un’impresa facile, ma in un 2016 dove abbiamo visto dei miracoli sportivi (l’esempio che viene subito in mente è quello del Leicester campione d’Inghilterra di Claudio Ranieri), si può sicuramente sperare.
Le altre sfide che si svolgeranno nella settima giornata del girone sono: Rep. Dominicana – Corea del Sud; Thailandia – Perù; Olanda – Giappone.
La partita di domani per le qualificazioni a Rio 2016 tra Italia – Kazakistan di volley femminile sarà trasmessa in diretta tv streaming su Rai Sport 2(canale 58 del digitale terrestre) e in diretta streaming sul sito della Rai alle ore 8.30(ora italiana).

  •   
  •  
  •  
  •  
Leggi anche:  Leo Shoes Casarano, Peluso a SuperNews: “Dopo lo scoglio Leverano, la consapevolezza di poter conquistare la promozione. Grande orgoglio aver fatto la storia di questa città”