Top Volley Latina: le prime parole del nuovo libero

Pubblicato il autore: Collu Luca Segui

Top Volley Latina: arriva il libero Fabio Fanuli

Top volley Latina: Fanuli nuovo libero
Top Volley Latina.
Come ormai si sapeva da tempo, inizia una nuova avventura per Fabio Fanuli.
Il libero italiano si è trasferito alla Top Volley Latina, dalla Sir Safety Perugia, e nutre profonde ambizioni e voglia di tornare in campo con la sua nuova maglia.
Fanuli, classe 1985, che all’inizio della sua carriera giocava da schiacciatore, è emozionato e non vede l’ora che inizi questa sua nuova avventura, come lui stesso ha dichiarato: “La mia nuova squadra è molto importante e prestigiosa perché nel corso degli anni ha saputo costruire e progettare: Latina è una piazza storica e, specie in passato, è sempre stato un campo difficile.
Ho una voglia matta di tornare a giocare con continuità e sono davvero molto felice della chiamata di Latina. Ho le idee molto chiare su quello che voglio ottenere e questo coincide anche con le idee della Top Volley Latina. Che tipo di libero sono? Diciamo che mi piace moltissimo studiare gli avversari, in questo ho un’applicazione quasi maniacale, mentre tra i fondamentali posso dire che in ricezione e palleggio mi trovo molto a mio agio mentre magari sulla difesa ho ancora margini di miglioramento. Conosco molto bene il tecnico Nacci, anche perché 15 anni fa mi ha allenato nell’under 17 ed è bello ritrovarsi di nuovo dopo così tanto tempo. A Latina ci sono sempre stati ottimi giocatori e molti campioni sono passati proprio da questa squadra. Conosco bene Gabriele Maruotti, con lui ho giocato a Perugia. Per quanto mi riguarda posso dire che mi piace tanto lavorare e impegnarmi, sono fermamente convinto che il lavoro in palestra sia la soluzione a tutto: da parte mia di certo non mancherà l’impegno e chi mi conosce bene sa cosa voglio dire.”
Fabio Fanuli, originario di Grottaglie, prenderà il posto di Roberto Romiti e avrà il compito di non far rimpiangere l’ex giocatore della Top Volley Latina.
Il libero classe 85 è reduce da cinque stagioni giocate con la maglia della Sir Safety Perugia, con cui ha vinto la Challenge Cup, e per due stagioni ha giocato i campionati con la Vibo Valentia, sempre in Serie A1.
Poi nel 2013 il ritorno in Umbria, fino ad oggi, in cui è stato ufficializzato l’inizio della sua nuova avventura nella Top Volley Latina.
Il pallavolista può contare sul suo metro e 90 di altezza e non lascia mai nulla al caso.
Infatti la sua caratteristica principale è quella di studiare gli avversari per anticipare le loro mosse e non farsi trovare mai impreparato quando li ha di fronte.
Ha iniziato la sua carriera da professionista nel Club Vacanze Taranto, per poi provare esperienze nelle massime serie, dove si è potuto formare fisicamente e mentalmente.
L’apice della sua carriera è stato raggiunto nel 2010 con la vittoria della Challenge Cup con la Sir Safety Perugia.
Nella sua carriera ha giocato 212 match nella Serie A1 e 2 nella A2, e può vantare ben 115 incontri vinti (più di uno ogni due match).
Non possiamo fare altro che augurargli il meglio per la sua nuova avventura nella Top Volley Latina.
(Qui per i dettagli della sua carriera)

  •   
  •  
  •  
  •