800 persone alla presentazione della Diatec Trentino

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui

presentazione trentino volleyMercoledì 28 settembre presso l’auditorium Santa Chiara di Trento è stata presentata la nuova stagione della Diatec Trentino. Ad accogliere giocatori e dirigenti erano presenti circa 800 persone e come riporta la stessa società, le richieste sono arrivate sino a poche ore prima dell’inizio e  avrebbero permesso di superare abbondantemente quota 1000 spettatori.
La serata è stata ricca di novità: la musica di Daniele Groff ha risuonato nella sala durante tutta la serata, l’ironia, talvolta pungente di Lucio Gardin, e soprattutto, la brillante conduzione di Francesca Bertoletti e Gabriele Biancardi hanno reso la serata ancora più unica.
Per la prima volta, la Diatec Trentino era al gran completo di fronte ad una parte consistente del proprio abituale pubblico.
Gli oltre ottocento spettatori, come già detto precedentemente, non si sono mai annoiati durante le due ore di spettacolo e finalmente hanno potuto riabbriacciare la loro squadra del cuore.
L’idea di offrire ai propri supporters una serata con una forte connotazione trentina, passando per i successi del cantautore cittadino Daniele Groff , di cui sono stati apprezzati i brani “Daisy” e “Adesso” ;  e il tutto è proseguito con l’originale spettacolo  di Lucio Gardin, che essendo tifoso di Trentino Volley ha realizzato uno sketch inedito dedicato  ai tifosi.
Ma colui che ha ricevuto più applausi e consensi è stato sicuramente il presidente Diego Mosna, che ha parlato ai tifosi : “Inauguriamo questa nuova stagione con ancora una volta grande entusiasmo addosso ; speriamo possa essere una grande annata. Siamo fieri di rappresentare il nostro territorio e la pausa estiva ci pare sempre troppo lunga, perché dopo un mese senza partite scatta subito nuovamente la voglia di vivere grande pallavolo. Voglio ringraziare gli sponsor e le persone che hanno contribuito in queste prime sedici stagioni a realizzare quello che siamo, unitamente al nostro pubblico, anche perché stiamo per superare il numero degli abbonamenti della passata stagione”.

Oltre al presidente Mosna, ha partecipato all’evento anche il presidente di Lega Paola De Micheli, salita apposta a Trento per presenziare a questa “manifestazione”, qui sotto le sue parole al pubblico trentino:
Trento è una piazza di volley per eccellenza e lo dico io che sono originaria di Piacenza e che spesso sono salita in questa città per vedere partite di finale di altissimo livello . Ringrazio il Presidente Mosna per aver appoggiato la mia candidatura per ricoprire questa importante carica nel mondo della pallavolo. Diventando Presidente di Lega ho promesso che avrei girato tutte le piazze del volley e lo sto facendo, come dimostra questa mia visita odierna. Essere qui stasera è emozionante e, spero, beneaugurante”.
Alla fine della serata uno ad uno sono sfilati i giocatori, che hanno ricevuto numerosi applausi.
La prima partita sarà domenica 2 ottobre alle ore 18 al PalaTrento contro Vibo Valentia.

  •   
  •  
  •  
  •