Europei Volley Under 20: l’Italia sfida la Repubblica Ceca

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

europei volley under 20Questa sera alle 20 nella gara di esordio degli Europei Volley Under 20 a Varna in Bulgaria la nazionale giovanile guidata da Michele Totire sfida la Repubblica Ceca per poter iniziare ottimamente il torneo emulando la nazionale maggiore rientrata da Rio con l’argento olimpico. L’Italia è stata inserita nel Pool 2 dove affronterà, oltre alla Repubblica Ceca, la Serbia domani, la Russia il 4 settembre, la Turchia il 6 settembre e la Bielorussia il 7 settembre. Nel Pool 1 si affronteranno invece Francia, Polonia, Bulgaria, Ucraina, Germania e Slovenia.

Totire è sicuro di poter far bene nel torneo continentale potendo contare su Sbertoli in regia, titolare in Superlega e su pallavolisti del calibro di Margutti, Piccinelli, Galassi, Di Martino, Zoppellari e Zonca, che hanno vissuto una stagione positiva in A2 nelle file di Club Italia.

Leggi anche:  Olimpiadi pallavolo maschile, il ct Chicco Blengini chiude un ciclo e commenta la sconfitta dell'Italia

Europei Volley Under 20: le parole di Michele Totire

Sicuramente rassicuranti e di buon auspico le parole del coach Michele Totire durante gli allenamenti:

“Il periodo di preparazione è stato lungo, ma molto importante per diversi motivi. Durante gli allenamenti ho avuto delle conferme da tutto il gruppo: sia i ragazzi del Club Italia che quelli provenienti dalle altre società. Tutti a partire dallo staff hanno affrontato il lavoro nel migliore dei modi e fare le scelte definitive è stato difficilissimo. Qualche decisione è stata davvero sofferta, in questo senso voglio citare Edoardo Caneschi che non parteciperà all’Europeo, ma ha tutte le qualità per crescere”. (Intervista riportata da Il Corriere dello Sport).

Abbondanza e scelte difficili quindi per l’allenatore della nazionale maschile giovanile, che deve dimostrare che anche negli unser 20 ci sono campioni in erba che potranno essere utili alla nazionale maggiore nelle Olimpiadi di Tokyo, dove si punterà decisamente all’oro, quello stesso oro mancato per un soffio a Rio 2016.

“Questa è una squadra che ha già maturato una buona dose di esperienza in campo e mi riferisco agli atleti che hanno disputato con il Club Italia la serie A2 ed anche agli altri ragazzi che per fortuna militano tutti in società di alto livello. Non siamo gli unici perché anche altre nazionali possono contare su elementi che giocano nei campionati maggiori, ma penso che i tornei italiani esprimano un livello di gioco migliore. Il nostro è un girone difficile, la Russia, che conosciamo bene avendola ospitata in stage, è un’ottima squadra. Bisognerà stare attenti anche alla Turchia, mentre nell’altra Pool la Polonia a livello cadetti ha vinto sia l’Europeo che il Mondiale. Io ho la consapevolezza di avere un gruppo molto forte e con i ragazzi sono stato chiaro, gli ho detto che non andiamo solo per partecipare”.

Turchia e Russia sono per Totire le avversarie più ostiche del girone, che però p alla portata degli azzurrini che non vogliono assolutamente deludere.

Leggi anche:  Olimpiadi, Italia-Argentina: streaming gratis e diretta tv in chiaro? Dove vedere volley maschile

Europei Volley Under 20: gli azzurri convocati

Pietro Margutti, Alessandro Piccinelli, Alberto Baldazzi e Roberto Russo (Club Italia); Yuri Romanò (Diavoli Rosa Brugherio); Roberto Cominetti (Pool Libertas Cantù); Gianluca Galassi e Riccardo Sbertoli (Power Volley Milano); Gabriele Di Martino (Exprivia Molfetta); Francesco Zoppellari (Kioene Padova); Giulio Pinali (Modena Volley); Paolo Zonca (Volley Potentino).

  •   
  •  
  •  
  •