Risultati Volley A1 femminile: ecco i verdetti della terza giornata

Pubblicato il autore: antonio lucia Segui

Risultati Volley A1 femminile: continua la marcia della Foppapedretti Bergamo, record di punti per la Egonu

Risultati Volley A1 femminile
RISULTATI VOLLEY A1 FEMMINILE, TERZA GIORNATA

Tra sabato e domenica si è disputata la terza giornata del campionato italiano di pallavolo femminile: vediamo quali sono state le sentenze emesse dal campo.
L’anticipo del sabato sera ha visto prevalere Scandicci su Modena: 3-1 il risultato finale. Prima sconfitta stagionale per la formazione emiliana che, dopo due rotonde vittorie per 3-0, ha dovuto concedere i primi set del campionato alle toscane: dopo aver perso il primo set, la squadra di casa è riuscita a imporsi con una bella rimonta, e con questa vittoria sale a quota 5 punti in classifica.

RISULTATI VOLLEY A1 FEMMINILE: LA GIORNATA DI IERI

La prima gara della giornata di ieri è stata quella tra il Club ItaliaIl Bisonte Firenze: vittoria delle giocatrici ospiti al tie-break, dopo una maratona di oltre due ore di gioco. Botta e risposta tra le due squadre, con le ospiti a portarsi sempre avanti nel punteggio e le locali pronte ad impattare nel set seguente, fino al decisivo quinto set, in cui la formazione di Firenze ha avuto la meglio, conquistando la prima vittoria stagionale e scavalcando le romane in graduatoria. Il match, però, passerà alla storia per un altro motivo: il record assoluto di punti in una partita, ben 46, stabilito dalla diciassettenne Paola Egonu. La promettentissima azzurrina supera il precedente primato, fatto registrare dalla fuoriclasse russa Ljubov Sokolova nel 2009.
Alle ore 17 si sono giocate tre partite. Quella più interessante metteva di fronte due squadre a punteggio pieno: la Foppapedretti Bergamo e la Igor Gorgonzola Novara. Il big match ha rispettato le attese, regalando momenti di alta pallavolo: alla fine ne sono uscite vincitrici le padrone di casa, più precise e incisive nelle fasi calde della gara. Anche per Novara, come per Modena, sono i primi set persi della stagione, complice un avvio di partita piuttosto opaco delle piemontesi. Le bergamasche continuano la loro marcia: 3 vinte su 3 giocate. Presto per esaltarsi troppo, ma le premesse per una stagione da protagoniste ci sono.
Partita decisamente meno equilibrata a Monza, dove il Saugella Team Monza si arrende a una grande prova di forza sfoderata dall’Imoco Conegliano, che espugna il palazzetto brianzolo con un secco 3-0. Combattuto il primo set, mentre il secondo e il terzo sono stati dominati dalle venete, che con questa vittoria salgono a quota 6 punti in classifica; le lombarde rimangono ferme a quota 3 punti (con un match da recuperare).
Due gare in una, invece, al PalaResia, dove la Pomì Casalmaggiore riesce ad avere la meglio del Sudtirol Bolzano in 5 set, in seguito a una clamorosa rimonta. Ottima la prova delle altoatesine, che hanno tenuto testa alla squadra vice-campione del mondo per due set e mezzo: i primi due set sono andati alle padrone di casa, che si sono poi dovute inchinare alla maggiore forza delle avversarie, apparsa evidente negli ultimi 3 set. Primo punto del campionato per la formazione di Bolzano, mentre le lombarde, con una partita in meno, sono a quota 4 punti.
Ultima gara di giornata il derby lombardo tra Busto ArsizioMontichiari: vittoria netta per 3-0 delle biancorosse, che salgono a quota 6 punti in classifica, mentre le ospiti sono l’unico team ancora a secco.

RISULTATI VOLLEY A1 FEMMINILE, TERZA GIORNATA:
Savino Del Bene Scandicci – Liu-jo Modena 3-1 (24:26, 25:22, 25:14, 25:17)
Club Italia-Il Bisonte Firenze 2-3 (21:25, 26:24, 23:25, 25:20, 18:20)
Foppapedretti Bergamo-Igor Gorgonzola Novara 3-1 (25:17, 25:23, 23:25, 25:22)
Saugella Team Monza-Imoco Conegliano 0-3 (24:26, 16:25, 16:25)
Sudtirol Bolzano-Pomì Casalmaggiore 2-3 (25:21, 25:23, 16:25, 17:25, 10:15)
Unet Yamamay Busto Arsizio-Metalleghe Montichiari 3-0 (26:24, 26:24, 25:17)

RISULTATI VOLLEY A1 FEMMINILE: LA CLASSIFICA AGGIORNATA
Foppapedretti Bergamo 9
Imoco Conegliano 6
Igor Gorgonzola Novara 6
Liu-jo Modena 6
Unet Yamamay Busto Arsizio 6
Savino Del Bene Scandicci 5
Pomì Casalmaggiore 4
Saugella Team Monza 3
Il Bisonte Firenze 3
Club Italia 2
Sudtirol Bolzano 1
Metalleghe Montichiari 0

  •   
  •  
  •  
  •