Volley femminile: La Pomì Casalmaggiore in semifinale al Mondiale per club!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Volley: Mondiale per Club, la Pomì vola in semifinale
La Pomì Casalmaggiore ce l’ha fatta a centrare l’obiettivo minimo del suo Mondiale per club del volley femminile, infatti è entrata tra le quattro che si contenderanno il titolo iridato e sabato a Manila, giocherà la semifinale contro il Volero Zurigo, un ostacolo complicatissimo da superare, ma non impossibile specie se le ragazze in “rosa” alzeranno il loro livello di gioco.
Grazie al successo netto per 3-0 contro la Psl Manila le ragazze di Capraro sono andate dritte in semifinale e affronteranno sabato 22 Ottobre la Volero Zurigo, sicuramente contro le svizzere sarà tutta un’altra musica. Infatti la squadra elvetica nella prima fase del Mondiale per Club,  ha vinto tutti e tre i match che ha disputato: 3-0 contro Bangkok Glass e contro Hisamitsu Springs Kobe e 3-2 contro le vicecampionesse d’Europa del Vakifbank Istanbul di Giovanni Guidetti.
Tornando un passo indietro nella gara di giovedì che ha dato alle bolognese l’accesso alle semifinali tutto troppo facile con i parziali vinti 25-19, 25-15 e 25-21, ma servirà tutta un’altra prestazione sabato per andare in finale.

Il tabellino della gara:
Pomì Casalmaggiore-
PSL Manila 3-0 (25-19, 25-15, 25-21)

Pomì Casalmaggiore: Fabris 9, Tirozzi 14, Gibbemeyer 4, Bosetti 16, Stevanovic 9, Turlea 2, Lloyd, Peric 1, Siressi (L), , Turlea. N.E. Susic, Guerra, Gibertini, Bacchi All.Caprara
PSL Manila: Santiago 11, Niemer 9, Stalzer 9, Morales 3, Nyukhalova 3, Fajardo 2, Gonzaga 1, Daquis 1, Boonlert, Fukuda (L),  Reyes, N.E.Molina, Krivets, Reyes. All. Branislav

La fase finale del Mondiale per Club entra così nel vivo tra sabato e domenica, siamo a livelli massimi della pallavolo femminiele, assomiglierà molto a una Final Four di Champions League. Perché oltre a Pomì e Volero Zurigo, si sono qualificate Vakifbank Istanbul ed Eczacibasi.
Andando a esaminare nel dettaglio la formazione svizzera, l’avversario del team italiano sulla strada della finalissima, troviamo un’altra multinazionale del volley femminile, al centro la statunitense Akinradewo e la russa Orlova, la brasiliana Fabiola in palleggio, l’opposta ucraina Rykhliuk, infine in posto 4 la bulgara Rabadzhieva e l’altra brasiliana Mariana Costa. Le due Società si incontreranno per la prima volta nella storia in una gara ufficiale

Tutte le informazioni per vedere la semifinale
La partita si può seguire sul canale YouTube ufficiale della FIVB, la Federazione internazionale di pallavolo, mentre RaiSport garantirà la diretta subito dopo la fine della manche di sci alpino, lo Slalom Gigante femminile di Soelden, prima gara della Coppa del Mondo 2016-2017.
Ovviamente, appena partirà la diretta tv, partirà anche quella in streaming sul sito ufficiale di RaiSport, quindi per gli appassionati di volley una grande gara da gustarsi in chiaro.
Il commento sarà di Marco Fantasia e Claudio Galli, per quanto riguarda l’altra semifinale giocheranno alle 7.00, sarà un derby turco tra Eczacibasi e Vakifbank. Domenica le finali per il 1°-2° e 3°-4° posto.
La VBC Pomì mette a disposizione la propria sede in Baslenga, per una visione dalle ore 13.25 della partita su maxischermo. Purtroppo lo spazio non è enorme e solo un centinaio di persone possono trovarvi posto.

Non resta quindi che sperare che le fortissime ragazze della Pomì Casalmaggiore, riescano a realizzare un’altra impresa dopo quella di aver conquistato la Champions League nell’Aprile scorso, la possibilità di scrivere un’altra pagina di storia è dietro l’angolo

  •   
  •  
  •  
  •