Volley femminile, Mondiale per club: Continua il sogno targato Casalmaggiore che vola in finale

Pubblicato il autore: danitriolo Segui

PomiCasalmaggiorecelebrate-1-1-800x514-800x514
Continua il sogno targato Casalmaggiore.
Le ragazze in maglia rosa hanno sconfitto, in una semifinale combattuta, il Volero Zurigo per tre set a uno. Le campionesse d’europa domani giocheranno una finale importantissima che può portarle sul tetto del mondo.
Una partita, quella disputata oggi all’ora di pranzo, sofferta ma giocata a testa alta da parte delle ragazze allenate da Gianni Caprara che hanno meritato pienamente la vittoria contro le giocatrici svizzere.
In campo la formazione titolare con Lyoid in regia, Fabris l’opposto, Bosetti e Tirozzi di banda, Stevanovic e Gibbemeyer in mezzo e Siressi libero.
Nel primo set si lotta da una parte e dall’altra con la Casalmaggiore che avrà anche due set-point non consecutivi, ma alla fine avranno la meglio le ragazze dello Zurigo con una straordinaria Akinradewo.
Stesso copione anche nel secondo set, ma stavolta a vincere sono le ragazze in rosa con l’allungo di Tirozzi e una grandissima chiusura della Fabris.
Nel terzo parziale la Casalmaggiore comincia nel migliore dei modi portandosi in vantaggio di otto lunghezze, ma alla fine cala un po’ e subisce la rimonta delle avversarie.
Sul 15-18, però, cambiano nuovamente gli scenari: sale in cattedra la subentrata Anastasia Guerra che mette al segno due aces e conduce la Casal sul 2-1.
Il quarto set è sofferto dalle ragazze di Casalmaggiore, con le svizzere che dominano fino al 23-21, poi una strepitosa Gibbemeyer sottorete e gli sbagli dello Zurigo caratterizzati da un errore in palleggio da parte di Fabiola e successivamente da un invasione della stessa palleggiatrice regalano il successo alla Pomì Casalmaggiore che vola in finale.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Cuneo aggiorna sull'infortunio di Degradi
  •   
  •  
  •  
  •