Champions Volley: risorge Modena, 3 a 0 sul Cannes

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

champions volleyStrepitosa vittoria nella Champions Volley per il Modena che dopo due K.O. in campionato supera il Cannes per 3 a 0 con i parziali di 25-19, 25-23 e 25-16, dimostrando superiorità e determinazione rispetto alla formazione francese che mostra di non essere al livello delle ragazze italiane anche se nel secondo set hanno sfiorato la vittoria, una vittoria che avrebbe potuto cambiare le sorti dell’incontro. Per superare il turno alla Liu-Jo Nordmeccanica basterà ora vincere un solo set nel ritorno fissato per sabato in Costa Azzurra, che aprirà l’accesso alla fase a gironi dove dovrà affrontare le più forti formazioni europee.

Champions Volley: le parole del coach Micelli

Grandissimo lavoro per il coach Micelli che ha letteralmente stupito nella gara di andata al Palapanini, e che doveva assolutamente dare una scossa all’ambiente dopo la disastrosa partita contro il Montichiari. Micelli ha schierato in campo la palleggiatrice Ferretti e la schiacciatrice Brakocevic, al centro Heyrman e Belien, e in banda Bosetti e Oszoy con Leonardi libero. Tillie ha risposto con Grbic come alzatrice, opposta a Savenchuk, Kodola e Dimitrova in banda, al centro Kloster e Thomaz de Aquino. Riportiamo le parole del coach Micelli:

“Sabato non c’eravamo, purtroppo siamo ancora una cantiere apertissimo e ci voleva solo il tempo di riordinare un attimo le idee. Dovevamo pensare a giocare per qualcosa, qualcosa d’importante e la scorsa settimana nessuno ha dato adito a quanto fatto durante la settimana, con piccoli acciacchi e infortuni. Abbiamo fatto una bruttissima partita, poi ci siamo guardati in faccia e oggi ci abbiamo messo più agonismo. Questo è il nostro livello di oggi, non possiamo pensare di essere diventati una squadra, abbiamo fatto un passo e visto che se giochiamo tutti insieme, con aggressività e obiettivo comune facciamo una prestazione che non è così brutta come quella di sabato”. (Intervista riportata dal sito www.legavolleyfemminile.it).

La formazione francese guidata dal coach Tillie non ha trovato il modo di reagire agli attacchi rapidi delle italiane, complice anche la giornata no della Dimitrova, migliore giocatrice del Cannes che ha totalizzato solo 7 punti.

Champions Volley: strepito la Leonardi

Ottimo incontro per il libero della nazionale italiana Giulia Leonardi, che dimostra di essere uno dei migliori liberi che ci sono in Italia anche se la concorrenza per il ruolo da titolare rimane agguerritissima:

“Per fortuna che è arrivato questo riscatto, ci voleva perché dopo un sabato come quello che abbiamo vissuto penso siamo uscite tutte dal campo vergognandoci della prestazione. Era difficile oggi rientrare in campo al PalaPanini dovendo dimostrare che non siamo quelle scese in campo con Montichiari, però ci siamo riuscite quindi sono molto contenta di quello che abbiamo dimostrato. Sicuramente servirà una grande attenzione anche nel match di ritorno, dobbiamo ripartire così battendo molto bene, mettendole molto in difficoltà e poi abbiamo murato, difeso e contrattaccato bene. Credo siamo state brave, anche sabato dovremo aggredirle fin da subito come abbiamo fatto oggi”. (Intervista riportata dal sito www.legavolleyfemminile.it).

Vittoria che da morale e nuova serenità a un’ambiente che iniziava un po a preoccuparsi per l’andamento della stagione e che aveva decisamente bisogno di una scossa in positivo.

  •   
  •  
  •  
  •