Risultato Sir Safety Perugia-Top Volley Latina. Scatta la Legge del PalaEvangelisti

Pubblicato il autore: Giovanni Cardarello Segui
Perugia-Latina

Il Coach della Sir Safety Conad Perugia Lorenzo Bernardi (foto Daniele Pochini)

A questo punto è decisamente il caso di dirlo, la mossa del Presidente della Sir Safety Conad Perugia Gino Sirci di sostituire il bravo Kovac con Lorenzo Bernardi è stata azzeccatissima. Dal momento in cui Mister Secolo si è seduto sulla panchina dei Block Devils dalle parti di Perugia la parola sconfitta non sanno più nemmeno come si scrive. Percorso netto, 5 partite e altrettante vittorie, tra cui le due utili all’accesso alla fase a gironi della Champions League, quella sul difficile campo di Monza e ovviamente, quella di stasera contro la Top Volley Latina nel recupero dell’11 Giornata della SuperLega di Pallavolo maschile.

Perugia-Latina, la cronaca

In pratica non c’è stata partita, Zaytsev e compagni si sono messi subito in testa di far scattare la Legge del PalaEvangelisti e di chiudere con un secco 3-0 il conto. Vediamo nel dettaglio come. Nel primo set si parte in equilibrio, punto su punto fino al 4-4, poi Perugia mette in fila un break che la porta fino al 13-10. Poi Latina si riavvicina, ma Zaytsev e Podrascanin mettono in cascina i numeri giusti per tenere gli ospiti a distanza. La frazione si chiude con un’invasione degli ospiti sancita del videocheck che fa chiudere il set sul 25-20. Nella seconda frazione la musica non cambia, Perugia corre e Latina prova a rintuzzare. Grande equilibrio fino al break di Dragon Ball Berger che mette 3 punti di steccato fra la Sir Safety e la Top Volley. Da qui Perugia dilaga fino al 19-13. Ancora una piccola reazione degli ospiti, ma inutile, con una splendida pipe di Ivan Zaytsev si chiude il set, Perugia-Latina 25-19. Nel terzo e decisivo set lo spartito suona come i due precedenti, Perugia picchia e Latina subisce. La resistenza dura fino al 7-5, poi la Sir Safety scappa via fino all’invasione di rete che chiude il set sul 25-18. Gioco, partita, incontro, Perugia-Latina 3-0.Con questa vittoria i Block Devils si portano a 22 punti e si siedono al quarto posto della classifica generale, posizione che dovranno difendere domenica 27 nella difficile trasferta in casa della Calzedonia Verona. Per l’occasione i Sirmaniaci, la parte calda e organizzata del tifo perugino, fanno appello a tutti i tifosi dei Block Devils perchè non facciano mancare il Muro Bianco anche al PalaOlimpia di Verona. Le modalità per partecipare alla trasferta sono disponibili sulla Pagina Facebook Ufficiale dei Sirmaniaci.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, per coach Mazzola fatale la sconfitta a Perugia

Perugia-Latina 3-0, il Tabellino

Sir Safety Perugia-Top Volley Latina 3-0 (25-20, 25-19, 25-18)

Sir Safety Perugia: Birarelli 8, De Cecco 2, Zaytsev 11, Podrascanin 5, Atanasijevic 13, Berger 6; Bari (L), Tosi (L), Buti, Della Lunga, Mitic, Ne. Chernokozhev, Franceschini, Russell. Allenatore: Bernardi
Top Volley Latina: Maruotti 16, Rossi 1, Strugar 8, Klinkenberg 3, Gitto 2, Sottile 1; Fanuli (L), Pistolesi, Penchev 1, Quintana 4. Ne. Fei, Caccioppola (L). Allenatore: D.Bagnoli
Arbitri: Frapiccini, Turtù
Durata set: 26‘, 28‘, 28‘. Totale 1h22’
Perugia: battute vincenti 4, sbagliate 13, muri 8, errori 20, attacco 48%
Latina: bv 1, bs 16, m 4, e 22, a 45%

  •   
  •  
  •  
  •