UYBA Bisonte Firenze. Le parole di Valentina Diouf: “Sarebbe un grave errore entrare in campo guardando la classifica…”

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

valentina dioufÈ nuovamente tempo di seria A 1 per la UYBA di una rinata Valentina Diouf, che torna al Palayamamay per sfidare domenica alle ore 17.00 Il Bisonte Firenze sperando di allungare la serie positiva di vittorie che sta portando il Busto Arsizio nell’Olimpo del volley italiano. Anche se si dovrà fare a meno della Vasilantonaki, la formazione di Mencarelli non vuole avere alibi per poter affrontare a viso aperto le avversarie. Prende la parola l’ormai simbolo della UYBA Valentina Diouf, che spiega come non si deve assolutamente pensare alla classifica, ma solo all’avversario, che anche se a livello di punti sembra essere abbordabile potrebbe nascondere delle insidie:

Sarebbe un grave errore entrare in campo guardando la classifica e pensando che sia una partita semplice. Il Bisonte ha già tirato molte partite per le lunghe, anche contro avversari importanti. Noi non possiamo fermarci: le vittorie ci stanno dando morale e convinzione, ma se vogliamo anche ambizione dobbiamo dare ancora più continuità al nostro gioco ed entrare da subito in campo con la massima aggressività“. (Intervista riportata dal sito www.legavolleyfemminile.it).

Le ospiti sono infatti a metà classifica ma non sono di certo un avversario abbordabile, specialmente per la sconfitta a Cremona per 3 a 0 subita contro le vice campionesse del mondo della Pomì Casalmaggiore che le presenterà alla sfida con il Busto Arsizio molto agguerrite e desiderose di cancellare la brutta sconfitta della settimana precedente.

Valentina Diouf e compagne cercheranno di continuare la serie positiva: dove vedere l’incontro

Diouf e compagne sono dunque agguerritissime per cercare di continuare il trend positivo e assolutamente non abbassare la guardia nei confronti delle avversarie che all’apparenza potrebbero sembrare abbordabili ma che possono nascondere notevoli insidie. Per la formazione di casa sono state convocate: 1 Sartori, 2 Stufi, 3 Signorile, 4 Cialfi, 5 Spirito, 6 Fiorin, 7 Witkowska (L), 8 Martinez, 13 Diouf, 14 Moneta, 15 Berti, 17 Pisani. All. Mencarelli, 2° Musso.Per le ospiti ci saranno: 1 Sorokaite, 2 Brussa, 3 Bechis, 4 Bayramova, 5 Norgini (L), Rosso, Enright, 8 Bonciani, 9 Melandri, 10 Parrocchiale (L), 11 Repice, 12 Pietrelli, 13 Calloni. All. Bracci, 2° Cervellin.

L’incontro potrà essere seguito in video-streaming su www.lvf.tv, canale a pagamento che offre l’intero palinsesto del mondo del volley italiano. Per chi vuole vedere l’incontro dal Palayamamay e non sa a chi lasciare i bambini segnaliamo la Foresta delle Farfalle dove i bambini potranno giocare tranquilli controllati da educatori specializzati lasciando i genitori liberi di seguire l’incontro.

Il Riscatto di Valentina Diouf: ritorno in nazionale?

Viste le ottime prestazioni sia di Valentina sia della UYBA che si presenta a oggi come possibile candidata per il titolo, la Diouf potrebbe riprendersi quel posto in nazionale che l’ex coach Bonitta le aveva precluso. C’è infatti questa sensazione che gira sia in ambiente federale che tra i tantissimi fans della Diouf, e cioè che Valentina, con l’uscita di scena di Bonitta e dei suoi partner, Lucchi incluso, potrebbe essere ripresa in considerazione come opposto, ruolo che quest’anno sta dimostrando a grandissima voce di meritare.  Certo maggio è ancora lontano e tutto potrebbe accadere, ma se la scelta del nuovo coach dovesse cadere su Mazzanti il ritorno della Diouf in azzurro potrebbe essere qualcosa di molto di più di una ipotesi.
  •   
  •  
  •  
  •