Volley, parte il tour de force della Yamamay: il programma completo dal Genk alla Igor Novara

Pubblicato il autore: giammarco bellotti Segui

Unet Yamamay

Inizia un periodo complicato per la Yamamay. La Unet però, sfruttando il tour de force che inizierà domani nella trasferta europea contro il VDK Gent e terminerà a Santo Stefano con la sfida contro la Igor Novara, ha la possibilità di rilanciare le sue ambizioni stagionali. Infatti, dopo la supervittoria contro la fortissima Casalmaggiore (troverete qui il nostro articolo su quell‘impresa), le farfalle sono calate fisicamente e mentalmente. La Yama ha raccolto solo pochi punticini in Serie A e qualche infortunio di troppo, alibi sì ma non scusante. Di seguito vi proponiamo il comunicato stampo della Unet Yamamay con il programma dettagliato delle prossime settimane.

IL PROGRAMMA DELLA YAMAMAY: DALLA SFIDA CON IL GENK A QUELLA CON NOVARA

“Partirà domani mattina, martedì, la prima spedizione europea stagionale della Unet Yamamay Busto Arsizio, pronta ad affrontare, nel ritorno dei 32esimi di finale di Cev Cup, il VDK Gent. Con partenza alle 7 del mattino da Malpensa, le farfalle atterreranno a Bruxelles per poi raggiungere in pullman la cittadina fiamminga, dove svolgeranno già un primo allenamento nel pomeriggio. Dopo il vittorioso 3-1 dell’andata Pisani e compagne vogliono chiudere i conti per approdare ai 16esimi, dove incontrerebbero la squadra bulgara del Maritza PLOVDIV, eliminata dai turni preliminari di Champions. Per Mencarelli forte dubbio Martinez, la cui spalla è sotto costante monitorazione: questa mattina la giocatrice dominicana verrà sottoposta a risonanza per sapere di più dell’infortunio occorsole sabato durante il match con Monza. In allerta Serena Moneta, la più probabile sostituta.

Leggi anche:  Itas Trentino - Allianz Powervolley Milano 3 - 0. Il pass per le Final Four è dei trentini

Programma completo dei 32esimi di finale qui: https://www.cev.lu/Competition-Area/CompetitionView.aspx?ID=969.

Si gioca all’Edugo Topsporthal di OOSTAKKER, start alle 20.30, arbitrano il russo Pavel ANDERSON e l’estone Risto STRANDSON. Aggiornamenti del punteggio sui canali social UYBA.

Unet Yamamay Busto Arsizio consiglia l’hashtag #gentUYBA

La settimana delle farfalle continuerà senza sosta con lavoro anche a Natale in preparazione del match del 26 a Novara.

La guida alla partita

VDK Gent – Unet Yamamay Busto Arsizio

Mercoledì 21 dicembre 2016, Edugo Topsporthal di OOSTAKKER ore 20.30

VDK Gent: 1 Neyt L. (L), 2 Neyt P., 3 Ghillebert (L), 4 De Schrijver, 5 De Valkeneer, 6 De Boeck, 7 Anthony, 8 Flament, 9 De Quick, 10 Jacquemyn, 11 Vandewiele, 12 Horemans. All. De Clercq, 2° Mares.

Unet Yamamay Busto Arsizio: 1 Sartori, 2 Stufi, 3 Signorile, 4 Cialfi, 5 Spirito, 6 Fiorin, 7 Witkowska (L), 8 Martinez, 13 Diouf, 14 Moneta, 15 Berti, 17 Pisani. All. Mencarelli, 2° Musso.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, per coach Mazzola fatale la sconfitta a Perugia

Arbitri: Pavel ANDERSON – Risto STRANDSON

Media:

Aggiornamenti del punteggio sui canali social UYBA

Questo il programma completo della settimana UYBA:

Lun 19/12

9:30 Pesi

16:30/19:00 Allenamento (Palayamamay, ingresso libero da viale Gabardi)

Mar 20/12

Mattina: viaggio per GENT (BEL)

Pomeriggio: allenamento a GENT (BEL)

Mer 21/12

Mattino: Attivazione pre gara orario da definire

20:30 CEV CUP GENT- UYBA

Gio 22/12

Viaggio di ritorno da GENT (BEL)

Ven 23/12

9:30 Pesi

17:15/19:30 Allenamento (Palayamamay, ingresso libero da viale Gabardi)

Sab 24/12

9:30/12:00 Allenamento (Palayamamay, ingresso libero da viale Gabardi)

Dom 25/12

16:00 Video

16:30/19:00 Allenamento (Palayamamay, ingresso libero da viale Gabardi)

Lun 26/12

Mattino: Pre gara a Novara orario da definire

17:00 IGOR NOVARA- UYBA”

Insomma, un programma fitto che se sarà affrontato con impegno e la giusta mentalità potrà portare grandi benefici sia in termini di risultati che di fiducia nella testa delle giocatrici. Questo difficile periodo ci dirà di più su quella che sarà la stagione della Yamamay nella prima metà del 2017.

Leggi anche:  Champions e Cev Cup pallavolo femminile, bene Conegliano e Monza

 

  •   
  •  
  •  
  •