Coppa Italia serie A2: Emma Villas Siena alza al cielo la sua prima coppa

Pubblicato il autore: Gianluca_Rizzo Segui

Coppa Italia serie A2
Coppa Italia serie A2. L’ Emma Villas Siena vince la sua prima coppa italia imponendosi per 3 a 0 su Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania.  Partita inizialmente molto equilibrata, con entrambe le squadre che rispondo punto su punto, ma il ritmo dei toscani è incalzante, e nonostante le decisioni di coach Montagnani, Tuscania capitola 23 a 18. Secondo set quasi fotocopia del primo, con la squadra toscana che impone il gioco sin dai primi minuti e con 61% di efficacia in attacco conquista agevolmente il secondo set con il punteggio di 25-15. Quando ormai le speranze sembravano perse, e il tabellone segnava 10-7 per la squadra toscana, scatta la scintilla viterbese che riescono a risalire la china portandosi a meno 15-14. Purtroppo per la squadra laziale però il Siena non mollo e grazie a qualche errore riesce ad arrivare sul 24-20. Dopo l’ultimo time out entra Vedovotto che segna il punto che regala la prima Del Monte Coppa Italia Serie A2 a Siena. Risultato finale: Emma Villas Siena-Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania 3-0 (25-19, 25-15, 25-22).

Tabellino Finale Coppa Italia A2, Siena-Tuscania

EMMA VILLAS SIENA – MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA 3-0 (25-19, 25-15, 25-22) – EMMA VILLAS SIENA: Fabroni 1, Noda Blanco 22, Vedovotto 1, Padura Diaz 15, Patriarca 8, Russomanno Dos Santos 3, Spadavecchia 2, Di Tommaso, Cesarini (L). Non entrati Gradi, Cannistrà, Battista, Menicali. All. Tofoli. MAURY’S ITALIANA ASSICURAZIONI TUSCANIA: Buzzelli 6, Talarico 1, Calonico 4, Marchisio (L), Sesto 2, Vitangeli, Ottaviani 7, Mazzon 2, Bondini, De Souza 8, Shavrak 9. Non entrati Pieri. All. Montagnani. ARBITRI: Canessa, Feriozzi. NOTE – Spettatori 4800, durata set: 27′, 23′, 27′; tot: 77′.

Coppa Italia serie A2. Le dichiarazioni dopo la finale

Giammarco Bisogno (Presidente Emma Villas Siena): “Abbiamo raggiunto alla grande il nostro primo obiettivo. Complimenti ai ragazzi e al nostro pubblico che ci ha seguito qui a Casalecchio di Reno con centinaia di sostenitori. Vedere quasi mille persone qui a tifare per noi vuol dire che il nostro progetto colpisce il cuore e l’anima della gente. Siamo partiti azzerando una squadra nel corso di questa estate e, da zero, abbiamo fatto una cosa meravigliosa”.
Sergio Noda Blanco (Emma Villas Siena): “Queste sono le partite più belle da giocare, abbiamo fatto un buon lavoro e la Coppa va a Siena. Da domani pensiamo ai prossimi obiettivi, però oggi godiamoci questo trionfo. Abbiamo avuto qui un pubblico incredibile, il risultato che abbiamo ottenuto è stato straordinario”.
Andrea Marchisio (Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania) – “E’ stato un onore giocare davanti al nostro pubblico. I tifosi sono venuti in massa e, se si pensa che veniamo da un paesino di 8 mila abitanti, non si può non ringraziarli. Onore all’Emma Villas Siena che ha vinto con merito, anche se noi non eravamo al completo. La stagione continua, il Campionato è ancora lungo e le somme si tirano alla fine”
.
Paolo Montagnani (Maury’s Italiana Assicurazioni Tuscania)“Con l’argento ci si fanno le posate, è vero. Avrei voluto regalare ai nostri meravigliosi tifosi delle posate in oro, ma non importa. Purtroppo ci sono cose che non possiamo controllare e sono convinto che abbiamo dato tutto quello che avevamo. Onore al Siena che ha giocato la sua partita e ha vinto con merito. Comunque adesso c’è un altro appuntamento molto importante e abbiamo tutte le intenzioni di presentarci da protagonisti”.

  •   
  •  
  •  
  •