Montichiari sfida le farfalle del Busto Arsizio

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

busto arsizioChiamate all’esame Montichiari le farfalle del Busto Arsizio, che devono sicuramente risollevarsi da un periodo non troppo positivo e dimostrare nuovamente tutto quello che valgono.

È tutto pronto infatti per il match di domani sera, con un Mencarelli che suona la carica per le farfalle che non devono assolutamente perdere né la calma né tanto meno la concentrazione per puntare alla vittoria, che servirebbe non poco per rilanciarsi in classifica.

Busto Arsizio attento ma Barbieri chiede determinazione

Il coach del Montichiari Barbieri chiede aggressività e determinazione alle sue ragazze, in modo da arginare gli attacchi dei talenti della UYBA, ovvero la Martinez e la Diouf, che quando vogliono possono essere pericolose, e non poco, per le avversarie.

Da parte sua Montichiari vuole anche continuare la serie positiva che l’ha vista protagonista nelle ultime partite di serie A1, e per farlo chiama a grande voce il suo pubblico, un pubblico che ha sempre saputo sostenere la squadra e che è stato determinante per i successi ottenuti sia in casa che in trasferta. Il match sarà trasmesso in diretta su RAI Sport dalle 21.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza

“Noi faremo il possibile per fare punti e siamo consapevoli di poterlo fare, ci siamo con la testa e con le gambe e lo abbiamo dimostrato con le ultime gare, se escludiamo Monza. Busto è un’avversaria con un enorme potenziale offensivo soprattutto su palla alta: la correlazione muro-difesa sarà l’arma più importante sotto l’aspetto tecnico tattico. Cercheremo di partire da lì”. (Intervista riportata dal sito www.legavolleyfemminile.it).

Montichiari Busto Arsizio: ad attendere il pubblico al PalaGeorge ci sarà il miele de L’alveare Onlus

Liete notizia per i supporters del Montichiari, che potranno assaporate il miele de L’alveare Onlus, ospite del progetto Uniti Sotto Rete. L’Alveare è un’associazione benefica che punta ad aiutare le famiglie più disagiate in modo pratico, offrendo delle derrate alimentari di prima necessità alle famiglie indigenti.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza

Iniziativa senza dubbio benefica e di valore che il volley non manca mai di promuovere, a dimostrazione di come il mondo della pallavolo sia sempre vicino alla popolazione in chiave sociale, anche se non è un ambiente ricco come quello di altri sport più quotati e popolari. Il saper aiutare il prossimo è infatti un qualcosa che purtroppo non appartiene né a tutti gli sport né a tutti gli sportivi, questo eprché spesso ci si dimentica di chi sta peggio di noi, nonostante il malessere ci passi sotto il naso ogni giorno. Vedere ciò che non si vuole vedere è senza dubbio una forma di difesa che aiuta a vivere forse meglio, ma sicuramente non aiuta chi è nel disagio, e per questo è doveroso rimboccarsi le maniche, iniziando a pensare non solo a noi stessi ma anche e soprattutto agli altri, e non c’è niente di meglio che un bell’evento sportivo come un match di voleyball per ricordarsi di chi non ha le nostre stesse fortune.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, le partite del week end : match clou in zona salvezza

Le formazioni per il match:

Metalleghe: Dalia, Malagurski, Busa, Nikolic, Gioli, Efimienko, Ruzzini L, Boldini, Lualdi, Gravesteijn, Domenighini, Aquilino. All. Barbieri e Parazzoli.

Unet Yamamay: Sartori, Signorile, Cialfi ne, Spirito (L), Fiorin, Witkowska, Badini, Martinez, Diouf, Moneta, Berti , Negretti, Pisani. All. Mencarelli e Musso.

  •   
  •  
  •  
  •