Earvin N’Gapeth stende l’avversario con una pipe in Modena-Monza. [VIDEO]

Pubblicato il autore: Fabio Sala Segui


Buona la prima per Lorenzo Tubertini, coach di Azimut Modena dopo l’esonero di mister Roberto Piazza arrivato in settimana. I canarini hanno vinto al tie break sul campo non facile di Gi Group a Monza. Ottima prova dei gialloblù che si rialzano dopo la sconfitta 3-0 netta subita sul campo di Verona contro Calzedonia.
Ciò che rimane della partita, oltre ovviamente al risultato e ai punti conquistati per Modena, è sicuramente la schiacciata a dire poco devastante di Earvin N’Gapeth. L’attaccante gialloblù con una pipe è salito in cielo e ha scaricato tutta la sua potenza sul pallone, scagliandolo a velocità davvero supersonica nel campo avversario. Il problema è che ha colpito in pieno un giocatore di Monza, Jovovic, il quale è caduto a terra tramortito per una trentina di secondi (senza però mai perdere conoscenza fortunatamente). Assolutamente da  sottolineare però anche il bel gesto di fair play del francese di Modena, che vista l’entità del colpo si è immediatamente precipitato nel campo avversario senza esultare con i compagni, per sincerarsi delle condizioni del giocatori di Gi Group Monza. Un gesto applaudito dall’intero palazzetto è che non si vede spesso.

Ecco il link del video della schiacciata in pipe di Earvin N’Gapeth con cui ha steso Jovovic, ripreso dalla pagina Facebook ufficiale di Modena.

  •   
  •  
  •  
  •