Playoff Superlega volley: definito il quadro dei quarti di finale

Pubblicato il autore: Marco Roberti Segui

E ora si entra nel vivo dei playoff di Superlega volley. Sono rimaste ormai solamente 4 squadre a contendersi il trofeo. Lube Civitanova, Azimut Modena, Diatec Trentino e Sir Safety Perugia. Tutte le sfide dei quarti sono terminate in due gare e la reale forza delle favorite è uscita fuori. Civitanova ha confermato lo strapotere esercitato in regular season battendo nettamente Vibo Valentia per 3-0 sia in casa sia a domicilio. Juantoreina, Sokolov e Christenson hanno trascinato i cucinieri in semifinali. Ora al meglio delle cinque gare affronterà Modena che ieri sera ha battuto Verona in gara 3. La sfida degli emiliani è stata quella senza dubbio più tirata e la squadra campione d’Italia ha rimontato la sconfitta patita in gara 1 e si è vendicata battendo l’ex Kovacevic di fronte al proprio pubblico. Ora se si considera che anche in Champions potrebbero trovarsi di fronte ai playoff 6, nel prossimo mese potremmo vedere ben 7 Civitanova-Modena.

Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile

Dall’altra parte del tabellone tutto semplice per Trento che ha sconfitto Monza non regalando neanche un set agli avversari. Giannelli è in continua crescita e le sue mani e la sua qualità sono il valore aggiunto di una squadra dal carattere di ferro. E la sfida contro Perugia è veramente stellare. Il terribile alzatore azzurro si troverà di fronte il suo omologo argentino: il fuoriclasse Luciano De Cecco. Atanasjevic e Russell sono stati gli attaccanti su cui Bernardi ha costruito l’assalto a Piacenza e c’è da scommettere che ci punterà anche per la sfida contro la Diatec. Partenza prevista domenica prossima, il 19 marzo. Poi gara 2 prevista per domenica dopo, il 26 marzo. Di qui salto al 9 aprile e poi un turno infrasettimanale, il 19 aprile. Eventuale gara 5 sarà disputata il 22 aprile. E poi via con la finalissima.

Leggi anche:  Nazionali pallavolo: novità sulla panchina maschile con De Giorgi, conferma di Mazzanti su quella femminile
  •   
  •  
  •  
  •