Il Monselice Volley si arrende al Forlì. Video intervista a Alberto Canazza

Pubblicato il autore: Monselice Volley


Sconfitta casalinga per Tmb Monselice che si arrende per 3-2 contro il Softer Forli nella terzultima giornata del Girone D del campionato di Serie B maschile di Volley.

Cinque set e più di due ore di gioco nel quale le due formazioni non si sono certamente risparmiate con continui recuperi alternati a momenti bui. Inizio di primo set equilibrato e spezzato solo da due attacchi pesanti di Lucconi che fermano il punteggio sull’ 8-6. Entrambe le squadre fanno non riescono a mettere premere per aumentare in vantaggio o recuperare e si va sul 16-14 per la Tmb. Piccolo vantaggio per i padroni di casa con un ace di Matteazzi (23-19) e qui si spegne la luce in casa Monselice con Forli efficace in tutto (23-23 23-24). Annullato i set-ball capitan Gallotta regala un ace ed è 26-24. Il secondo set apre con i romagnoli subito pericolosi (0-3 4-6) ma gli errori in entrambi i campi sono tanti (5-8). Pometto al servizio facilita il pari (8-8) ma Mengozzi e Kunda hanno la carica giusta per par dilagare il Softer (11-15 13-16). Monselice nel finale tenta il tutto per tutto avvicinando gli ospiti (21-24) ma il solito Kunda chiude la frazione (21-25).

Leggi anche:  Mondiali di volley, l'Italia batte anche l'Olanda. Le prossime partite delle azzurre

Nella terza frazione la Tmb parte bene (5-3) ma qualche leggerezza di troppo regala il vantaggio al Forli che ringrazia a piene mani (5-8). Il solido duo Mengozzi-Kunda sono i finalizzatori principali mentre , in questo momento, Monselice fatica a trovare la continuità nei propri martelli (11-16). Recupero della Tmb nel finale (17-21) che fa ben sperare ma un muro del piccolo Ramberti ferma il set (19-25). Quarto parziale vivace con continui cambiamenti ( e umori) di gioco (0-2 3-2 6-8) . Il turno di Canazza dai nove metri raggruppa le due formazioni (12-12) con Monselice che sembra avere qualcosa in più in attacco (16-15 20-17). Il muro del Softer ferma però tre volte consecutive gli attacchi dei padovani e il finale di anima (23-23). A portare la serata al quinto set un errore degli ospiti (25-23). Tie-break che è sicuramente la foto dell’intera gara con le montagne russe del punteggio. La Tmb sembra aver risolto un po’ di problemi (1-2 6-4 8-5) ma al cambio di campo Forli con il solito Mengozzi recupera e supera Monselice (10-10 10-12). Finale con mille emozioni (12-14 14-14 15-14) e a fare la differenza forse la palla out del Forli  ma data toccata (16-17) con il muro finale per i romagnoli a mettere la fine (16-18)

Leggi anche:  Mondiali di volley, l'Italia batte anche l'Olanda. Le prossime partite delle azzurre

Nel video le dichiarazioni post partita di Alberto Canazza

  •   
  •  
  •  
  •