Il Volley Club Cesena impegnato a Firenze, basta un punto per la salvezza

Pubblicato il autore: Volley Club Cesena


Ultima trasferta stagionale per il Volley Club Cesena. Oggi, alle 18, le romagnole giocano a Firenze in uno scontro diretto che può valere la matematica conquista della salvezza con una giornata di anticipo. Basta un solo punto (e quindi la conquista di due set indipendentemente dall’eventuale sconfitta) per conquistare l’agognato traguardo al cospetto di una rivale, obbligata a vincere per inseguire l’obiettivo.

Firenze arriva a questo appuntamento dopo la sconfitta in casa della capolista Orvieto, mentre il Volley Club Cesena è reduce dalla vittoria casalinga in rimonta contro Moie di Maiolati. “La partita con Moie – ha commentato il libero Roberta Ravaioli – è stata molto combattuta; nei primi due parziali siamo scese in campo molto contratte, con la paura di sbagliare, subendo il gioco preciso e lineare delle nostra avversarie. A partire dal terzo set invece abbiamo cambiato completamente atteggiamento, cominciando a giocare come sappiamo e auitandoci le une con le altre, senza mai mollare. Siamo così riuscite a conquistare due punti fondamentali per la nostra classifica.”
La stessa Ravaioli presenta così la sfida di Firenze, spronando le compagne a non fallire l’appuntamento odierno: “Andremo a Firenze per cercare di chiudere definitivamente il discorso salvezza. Sarà sicuramente una partita difficile, perché loro scenderanno in campo col coltello fra i denti per giocarsi le ultime residue speranze di salvezza. Noi invece dovremo giocare senza tensione, sviluppando con profitto il nostro gioco di muro e difesa.”

  •   
  •  
  •  
  •