Ivan Zaytsev: “Tra Superlega e Champions League ecco cosa scelgo” (Video Intervista)

Pubblicato il autore: Marco Roberti Segui

Alla fine della conferenza di presentazione delle final four di Champions League volley abbiamo intercettato Ivan Zaytsev, martello della Sir Safety Perugia e testimonial d’eccezione scelto dal title sponsor, DHL(rappresentato da Alberto Nobis). Visibilmente emozionato Ivan Zaytsev non si è sottratto alle telecamere e non ha nascosto l’adrenalina per la sua prima final four di Champions League che giocherà; e lui spera da protagonista. Posto che non è mai facile scegliere, gli abbiamo domandato cosa avrebbe preferito, in un ipotetico aut aut, tra campionato e Champions League. E la risposta è stata chiara e precisa:”Senza dubbio la Champions, perché penso che ci siano pochi trofei o traguardi che danno le stesse emozioni”. Abbiamo anche scherzato con lui su queste final four che attenderanno Perugia il 29 e il 30 aprile. Infatti se da una parte sicuramente ci sarà una squadra italiana nella finalissima, dall’altra parte sono molto quotati i russi di Kazan. E quindi abbiamo chiesto allo zar nostrano se rimarrà sul trono nel centenario della rivoluzione. E lui sorridendo ha promesso che farà di tutto per salirci. Idee ben chiare quindi per giocatori e staff tecnico: la Champions è l’obbiettivo primario. Poter organizzare le finali e giocarle davanti al pubblico amico è un’opportunità che non capita molto spesso e va da sé che non la si può far sfuggire.

Leggi anche:  Itas Trentino - Allianz Powervolley Milano 3 - 0. Il pass per le Final Four è dei trentini

  •   
  •  
  •  
  •