Volley Serie B1 Femminile, Itas Città Fiera Martignacco – Libertas Simagas 3-0

Pubblicato il autore: Libertas Martignacco Segui

L’Itas Città Fiera arriva alla pausa pasquale incassando altri 3 punti che rafforzano il suo quarto posto in classifica, dove si porta a quota 46 grazie al successo sulla Simagas Trieste, sconfitta in 74′ per 3-0 (25-21, 25-15, 25-19), stesso punteggio dell’andata che decreta la retrocessione delle avversarie.

Gazzotti ha schierato in campo Di Bert in cabina di regia, Russo opposto, Pulcina e Gabbiadini in banda, Gogna e Gray centrali e Dian libero; sono state impiegate anche Colonnello e la quindicenne Rachele Pertoldi che ha così fatto il suo debutto in serie B1. Pastorello è stata tenuta precauzionalmente in panchina, dove oggi c’era anche Pesce, per la prima volta dopo l’infortunio al ginocchio e per la quale è previsto il rientro dopo Pasqua; Gogna, che dal suo ritorno ha giocato per la prima volta tutto l’incontro, ha fatto buoni primi tempi e muri ben precisi.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Monza fa la voce grossa e frena la corsa di Novara

Nel primo set Gogna e compagne hanno subito impostato un ritmo aggressivo alla partita guadagnando 4 punti di vantaggio già al primo tempo tecnico (8-4) e 8 al secondo (16-8); a questo punto si è registrato un lieve calo di concentrazione delle padrone di casa, che ha favorito il ritorno delle avversarie, ma egualmente il set è stato chiuso sul 25-21 da Colonnello con un bel attacco mani fuori da posto quattro. Il secondo set è iniziato con leggero vantaggio delle triestine: 6-8 al primo tempo tecnico, presto pareggiato e sorpassato con 5 punti di vantaggio al secondo tempo tecnico (16-11) dalla compagine allenata da Gazzotti e Zampis, che ha chiuso senza patemi con il punteggio di 25-15. Nel terzo set l’Itas Città Fiera ha costruito subito un vantaggio di 5 punti e con un bel ace di Gabbiadini si è portata sul 6-1, per raggiungere  il punteggio di 8-4 al primo tempo tecnico e ancora l’11-4 con un altro ace di Pulcina; arrivata sul 16-9 al secondo tempo tecnico, la squadra di capitan Gogna ha chiuso set e incontro con una bella fast di Gray su una precisa alzata della new entry Pertoldi, fermando il punteggio sul 25-19. La migliore realizzatrice della serata è stata Russo con 15 punti, seguita da Gray con 14, Pulcina con 10, Gabbiadini con 9 e da Gogna con 5 punti.  L’Itas Città Fiera ritornerà in campo in campionato dopo la pausa di Pasqua, per affrontare nella terzultima partita della stagione, domenica 23 aprile alle ore 17.30 a Ospitaletto (Brescia), la Vinilgomma, battuta 3-0 all’andata e che attualmente, dopo avere perso 3-0 il derby con l’Adro Monticelli nell’anticipo del 6 aprile, in classifica è sesta con 36 punti.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: recupero della quarta giornata contro Modena

Nella periodo pasquale, l’Itas Città Fiera non rimarrà però inattiva ed ha già in programma un’amichevole di lusso con la Nazionale Juniores dell’Australia, presente in regione per partecipare al Torneo Cornacchia a Pordenone e che ha chiesto di potere disputare questa partita preparatoria con la prima squadra della Polisportiva Libertas Martignacco. L’incontro sarà disputato giovedì 13 aprile nel Palazzetto Atleti Azzurri d’Italia a Martignacco, con inizio alle ore 19.30.

Martignacco – Simagas Trieste 3-0, il tabellino

ITAS CITTÀ FIERA MARTIGNACCO (UD): Gogna (capitano), Presello, Pastorello, Russo, Gabbiadini, Colonnello, Di Bert, Pulcina, Pesce, Gray, Pertoldi, Dian (libero), Mignano, (II libero). All. Marco Gazzotti e Andrea Zampis; Dirigente Catia Cocco.
LIBERTAS SIMAGAS (TS): Casoli (capitano), Aere, Ceron, Garbet, Scabini, Cella, Coslovich, Gallo (libero). All. Bruno Napolitano; Dirigente Mario Ciac.
Durata set: 26, 22, 26.

  •   
  •  
  •  
  •