Hydra Volley Latina, podio per Bigarelli-De Fabritiis nel torneo di Vasto

Pubblicato il autore: Hydra Volley Latina Segui


Bella affermazione ottenuta nello scorso week end nel torneo di beach volley di Vasto, dalla coppia IBMS-Hydra Volley Latina, Bigarelli-De Fabritiis, che al termine della due giorni abruzzese sono riusciti a salire sul podio, sfiorando per un soffio l’accesso alla finalissima.
Molto bello il torneo, con 24 coppie e tabellone a 32 prima delle eliminazioni, con la coppia pontina che si schiera forte di essere la testa di serie nr. 2 del ranking.
Vincono in scioltezza la prima gara contro Daniele-Ruggiero, nella seconda partita si trovano di fronte la coppia Titta-Vendetti e mentre sono in vantaggio 18-16 nel corso del primo set, purtroppo si infortuna Titta, incidente che non gli consente di proseguire il match, lasciando strada libera alla coppia IBMS-Hydra che così si trova a dover giocare nella terza partita, l’accesso alle semifinali.
Match che viene giocato in notturna contro la coppia testa di serie nr. 3 del tabellone, Fioretta-Major, gara combattuta in ogni scambio, giocata punto su punto e con scambi davvero di alta pallavolo, cosa che ha entusiasmato e divertito il numeroso pubblico presente sugli spalti. In questo match la coppia pontina ha saputo giocare con molto ordine e testa e alla fine il risultato ha sorriso loro, vincendo al tie-break e conquistando così una meritata semifinale.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Cuneo aggiorna sull'infortunio di Degradi

La semifinale li vedeva incrociare la rete con la testa di serie nr. 1, Cappio-Windish, e come la partita precedente risultava essere un’altra bella ed avvincente sfida, giocata da tutti i protagonisti al massimo delle loro possibilità, con continui cambi di fronte ed emozioni in successione. Questa volta però a trionfare erano gli avversari che, sempre al tie-break, portavano a casa una bella vittoria e la possibilità di giocarsi la finale, con la coppia Bigarelli-De Fabritiis che anche in questa occasione, vedevano sfuggire la ghiotta possibilità di giocarsi una finale, andando a disputare la finalina per il terzo posto. Finale per il terzo e quarto posto che non aveva vita lunga, infatti la coppia avversaria formata da Canegallo-Casellato, rinunciava a proseguire poco dopo l’inizio del match, per un infortunio al ginocchio occorso a Casellato che preferiva non continuare per non aggravare la situazione, lasciando il terzo posto al duo pontino, mentre il primo gradino del podio andava a Cappio-Windish.
Ora l’intero Team IBMS-Hydra si trasferirà nel prossimo fine settimana a Campagna Campania, dove si svolgerà un altro torneo, in uno degli scenari più suggestivi e belli d’Italia e dove le coppie Bigarelli-De Fabritiis e Carnevali-Imperiale faranno del loro meglio per ottenere sempre nuovi e prestigiosi risultati.

  •   
  •  
  •  
  •