Europei Volley: Chirichella e compagne partono con il piede giusto

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

europei volleyVittoria decisa e senza esclusione di colpi per l’Italia di Chirichella agli Europei volley, dove hanno superato senza troppa fatica e in soli 3 set le avversarie.
Le Georgia non entra mai in partita e subisce 3 pesanti parziali, 24-14; 25-12 e ancora 25-12, dimostrando di non essere all’altezza di un palcoscenico importante come gli europei di pallavolo ma mostrandosi comunque delle atlete corrette e determinate che hanno però bisogno di tempo per riuscire a esprimersi ad alti livelli. Ottima partita per Paola Egonu, migliore in campo, che finisce l’incontro con un bottino di ben 16 punti con 10 schiacciate vincenti, 5 ace su battuta e un muro. Veramente una bella prova per la pallavolista dell’Agil Volley che sta mostrando di aver maturato specialmente in fase difensiva.

14 punti per Cristina Chirichella, leader della squadra e vera trascinatrice, che dimostra come può diventare il perno e il simbolo della nazionale italiana di volley femminile. 9 attacchi vincenti, un muro e ben 4 ace per la pallavolista campana che mostra una classe infinita in campo.

Leggi anche:  Europei pallavolo maschile, l'Italia brilla e vola in semifinale

Nota stonata Alessia Orro, palleggiatrice e astro nascente della pallavolo italiana ma ancora fuori dagli schemi di Mazzanti. Naturalmente c’è tutto il tempo per migliorare, ma di certo ci si aspetta qualcosa di più dal giovane talento sardo.

  •   
  •  
  •  
  •