Volley CEV : Dal 2019 gli Europei saranno organizzati in 4 paesi

Pubblicato il autore: Morgana Corti Segui


La Federazione Europea di pallavolo (CEV) 
lo ha ufficializzato nei giorni scorsi : a partire dal 2019 gli Europei di Volley Maschile si disputeranno in più nazioni dal 13 al 29 settembre. La rassegna internazionale sarà quindi organizzata e disputata in ben 4 paesi del continente europeo, per il 2019 il torneo è stato assegnato a Francia, Olanda, Belgio e Slovenia; ma non saranno solo queste le novità dei Campionati Europei, infatti un’altra decisione storica è stata quella di aumentare il numero di squadre da 16 a 24.
Le squadre aventi diritto ad un posto agli europei sono quelle delle quattro nazioni ospitanti più le prime 8 classificate degli Europei 2017, le fasi finali si sono disputate in questo weekend ( al primo posto la Russia, seconda la Germania di Giani e terza la Serbia), tra le qualificate è già compresa anche l’Italia di Chicco Blengini.
Per quanto riguarda invece il campo femminile il torneo dovrebbe essere disputato in Turchia, Ungheria, Polonia e forse in Repubblica Ceca ( l’unica nazione ancora da confermare) anche se le date non sono ancora state ufficializzate.

Leggi anche:  Allianz Powervolley Milano: Yuri Romanò e gli azzurri di coach Fefè De Giorgi sul tetto d'Europa

Proprio prima delle semifinali di sabato 2 settembre il presidente CEV Aleksandar Boric durante la conferenza stampa tenutasi alla Tauron Arena di Cracovia ha presentato insieme ai quattro presidenti delle Federazioni ospitanti il programma dell’Europeo 2019, queste le sue parole ” Vorrei ringraziare tutti per gli sforzi che sono stati fatti fino ad ora dai quattro paesi organizzatori : Francia, Slovenia, Belgio ed Olanda; tutti e quattro hanno unito le proprie forze per realizzare un torneo che sicuramente si rivelerà prestigioso e solamente alla fine del Campionato Europeo Femminile 2017 potremo iniziare a lavorare realmente insieme a questo grandioso progetto“.

  •   
  •  
  •  
  •