Coppa Italia Volley, ecco il tabellone della manifestazione

Pubblicato il autore: Marco Roberti Segui

Nuovo format, più squadre, più partite, più spettacolo: la Del Monte coppa Italia ha deciso di rinnovarsi e le novità nel tabellone si vedranno a partire da questo mercoledì. L’anno scorso, infatti, il tabellone della competizione veniva definito solo al termine del girone di andata della Superlega: partecipavano tutte le formazioni, tranne le ultime due in classifica(quindi dal primo all’undicesimo posto) con un turno preliminare e le quattro prime classificate in gara solo a partire dai quarti.

Per quest’anno, invece, la Del Monte coppa Italia partirà subito e il quadro delle gare già è stato definito. Parteciperanno tutte le squadre presenti all’attuale campionato di Superlega e si comincerà mercoledì 4 ottobre con un turno preliminare. Si affronteranno le ultime squadre della precedente regular season, e ovviamente al posto dell’Exprivia Molfetta ci sarà la New Mater Castellana Grotte che partirà dai sedicesimi di finale. Spazio quindi a Biosì Sora contro Revivre Milano, nell’impianto di Frosinone, e a Kioene Padova contro appunto la New Mater in quel di Padova.

Leggi anche:  Sir Safety Conad Perugia, Grbic: "Inizia una settimana decisamente impegnativa"

Le vincenti di questo primo turno si andranno ad accoppiare a due delle squadre inserite nel tabellone a partire dagli ottavi di finale: si tratta delle squadre arrivate dal quinto al decimo posto della scorsa regular season.
Nel dettaglio, mercoledì 11 ottobre, gli accoppiamenti già definiti sono quelli tra Tonno Callipo Vibo Valentia e Bunge Ravenna e tra Gi Group Monza e Taiwan Excellence Latina. Due le squadre agli ottavi che attendono ancora la loro avversaria: si tratta della Calzedonia Verona che aspetterà la vincente tra Sora e Milano e della Wixo LPR Piacenza che aspetterà la vincente tra Padova e Castellana Grotte.

Successivamente, appena la settimana dopo, ovvero mercoledì 18 ottobre, entreranno in gioco, ai quarti di finale, anche le più forti: cioè le squadre classificatesi tra il primo e il quarto posto della scorsa Superlega.
Nell’ordine la Lube Civitanova attenderà la vincente di Vibo Valentia contro Ravenna, l’Azimut Modena la vincente tra Verona e il sedicesimo di finale a lei assegnato, la Diatec Trentino la vincente tra Monza e Latina e infine la Sir Safety Perugia la vincente tra Piacenza e l’altro sedicesimo di finale.
Le final four verranno poi disputate l’ultimo weekend di gennaio, cioè con semifinali il sabato 27 gennaio e finale la domenica 28 gennaio, con località ancora da scegliersi.
L’anno scorso all’atto finale, giocato a Bologna, arrivarono Civitanova, Trento, Modena e, a sorpresa, Piacenza(che aveva battuto in un intensissimo quarto di finale Perugia). Vinse la Lube Civitanova in finale contro Trento per 3-1. Fu il primo trofeo per la squadra, allora ancora allenata dall’attuale ct azzurro Gianlorenzo Blengini, che trovò, con quel titolo, la convinzione necessaria per riportare nelle Marche anche lo scudetto qualche mese dopo.

Leggi anche:  L'Allianz Powervolley Milano vince 3-1 contro Padova ed omaggia la Prima della Scala

Del Monte Coppa Italia Volley, il tabellone completo

Sedicesimi di finale

Biosì Sora-Revivre Milano
Kioene Padova-New Mater Castellana Grotte

Ottavi di finale

Tonno Callipo Vibo Valentia-Bunge Ravenna
Gi Group Monza-Taiwan Latina Experience
Calzedonia Verona- vincente Sora-Milano
Wixo LPR Piacenza- vincente Padova Castellana Grotte

Quarti di finale

Lube Civitanova- vincente Vibo Valentia-Ravenna
Modena- vincente Verona- vincente primo sedicesimo di finale
Diatec Trentino- vincente Monza-Latina
Sir Safety Perugia- vincente Piacenza- vincente secondo sedicesimo di finale

  •   
  •  
  •  
  •