Lo Bianco ko: Casalmaggiore ingaggia Megan Cyr

Pubblicato il autore: Christian Vannozzi Segui

lo bianco koNon ci sono buone notizie in casa Pomì visto l’infortunio della palleggiatrice titolare su cui si era tanto puntato in estate. Lo Bianco ko per almeno 2 mesi e le rosa sono costrette a correre ai ripari ingaggiando l’alzatrice canadese Megan Cyr per l’appunto un paio di mesi in modo da poter recuperare l’ex pallavolista della nazionale italiana. Notizie non ottimali quindi per il coach Abbondanza che è reduce dalla pesantissima sconfitta contro l’Imoco ed è ora costretto a ridisegnare la squadra adattandola ai tempi e al gioco di una nuova palleggiatrice. La scelta della Cyr per non eprdere terreno verso il Conegliano appare però azzeccata, perché si tratta di un’alzatrice di fama internazionale che ha la fortuna di conoscere bene sia il coach sia l’opposto Pavan, e quindi dovrebbe pagare meno la fase di ambientamento. L’ex allenatore della nazioanale canadese potrà così contare su due sue pupille, sperando che la Cyr non soffri all’esordio come la Pavan, che è stata tra le note più stonate della sfida casalinga contro Conegliano. Per quanto riguarda la situazione della Lo Bianco si è dimostrata, come preannunciato, più difficile del previsto in quanto l’infortunio la terrà lontana dal rettangolo di gioco per un bel po di tempo, tempo un cui la Pomì dovrà tirar fuori gli artigli per fare in modo che al rientro della palleggiatrice titolare si possa lottare attivamente per il titolo. Per i tifosi anche sarà un periodo duro, dove la squadra presenterà una nuova pallavolista a cui si deve dare tempo per integrarsi negli ingranaggi tecnici di Abbondanza, e dove non si potrà ammirare in campo la beniamina Eleonora, tanto attesa in Estate e non ancora presente in campionato. Naturalmente a Casalmaggiore l’attendono e non vedono l’ora di vederla in campo, perché sanno quanto La Lo Bianco possa ancora fare la differenza e come può essere ancora considerata tra le migliori palleggiatrici europee, non a caso anche in Cina è molto conosciuta, tanto da attirare gli elogi anche della nuova schiacciatrice Zeng Chunlei.

Leggi anche:  Pallavolo femminile A1, Stefano Micoli nuovo allenatore di Brescia
  •   
  •  
  •  
  •